La verità ti fa male,lo so

Pubblicato il 26 dicembre 2015
75385_200

Sulle progressioni orizzontali che tutti i sindacati hanno sottoscritto, tranne Confsal-fials, non si placa la ridda di voci, discussioni, pareri. Discutere senza cognizioni non serve a far luce sulla situazione. Non tutti possono conoscere percorsi e norme. Importante è cercare di capire per rendersi conto effettivamente di cosa stia succedendo. Se Confsal-fials dopo due anni di proclamazioni di scioperi per ottenere le progressioni orizzontali è impazzita improvvisamente oppure… gatta ci cova. Leggi le quattro paginette all’interno. Sono semplici se si leggono con calma e buona volontà. Del resto con faciloneria e superficialità nella vita non si raggiunge nulla.

leggi articolo
 

Al personale turnista della sanità pubblica spetta l’indennità giornaliera

Pubblicato il 17 dicembre 2015
martello_giudice3

Al personale del ruolo sanitario che svolge turni o fa parte del personale turnante nelle giornate di riposo assegnategli per recuperare il lavoro straordinario deve essere liquidata l’indennità giornaliera pari a 4,39 euro. In tal modo si è espressa l’ARAN e la Suprema Corte di Cassazione. All’interno la nota per i dipendenti da inviare alle aziende.

leggi articolo
 

La lista dei direttori generali degli ospedali “lumbard”

Pubblicato il 12 dicembre 2015
alberto_sordi

Superata la prova a quiz per rinnovare la patente e guidare gli ospedali della Lombardia facendo finta di essere più tecnici e meno politici. Fumo negli occhi per prendere le distanze da Mario Mantovani e tentare quasi un lavaggio di antipolitca. In realtà sono ancora molti i direttori generali che si sono piazzati con la prova a quiz e che sono stati nominati anni or sono dal mondo della politica. Non ci sarà nessuna rivoluzione concreta: cambierà qualche nome ma non la prassi.

leggi articolo
 

L’ASL e l’A.O. di Lodi per ora hanno fatto orecchie da mercante

Pubblicato il 8 dicembre 2015
ASL LODI

Nonostante precedente nota di Confsal-fials, per il momento l’ASL e l’A.O. di Lodi si sono limitati ad informare i sindacati ex art. 31 del D.lgs n. 165/2001 riguardo l’intenzione di trasferire il loro personale nelle rispettive AST ed ASST, in ragione della nuova legge regionale del comparto sanitario lombardo. Non hanno ancora convocato i sindacati. Per questo Confsal-fials ha inviato a tutti i soggetti interessati una nuova richiesta di convocazione delle Parti . Leggi all’interno la comunicazione delle due aziende ai sindacati e la replica di Confsal-fials.

leggi articolo
 

Se non zappi l’orto crescono le erbacce : sciopero dall’ 8 al 22 dicembre

Pubblicato il 4 dicembre 2015
manifestazione sindacale

L’azienda ospedaliera della provincia di Lodi non perde occasione per aumentare la fama. Fama di azienda decisionista, di azienda innovatrice, di azienda della sperimentazione scientifica ed organizzativa, di azienda retta da manager navigati ed oltremodo benvoluti per la loro filosofia pragmatica tipo carpe diem. Allora… con cuore… tanti Auguri di Buone Feste con il panettone Confsal-fials. Leggi, scarica ed affiggi il volantino dello sciopero degli straodinari.

leggi articolo
 

Raglio d’asino non sale in cielo

Pubblicato il 3 dicembre 2015
download

Campagna denigratoria contro Confsal-fials perché difende i diritti veri dei lavoratori e soprattutto il diritto ad ottenere le progressioni economiche orizzontali per tutti ! I doppiogiochisti scatenati mostrano la loro vera faccia! Leggi, scarica e diffondi il volantino.

leggi articolo
 

Criteri per dividere il personale tra ASL ed AO con la riforma regionale

Pubblicato il 1 dicembre 2015
139px-Diavolo

Presentati i criteri per la definizione delle dotazioni di personale dei nuovi enti AST e ASST . Bando alle dicerie ed alle bugie, l’unico documento di confronto ufficiale è quello pubblicato all’interno dell’articolo. Leggi e scarica per collegare il tuo cervello al documento.

leggi articolo
 

Scoppia la bomba progressioni: ma l’ASL di Lodi raffredda ogni speranza

Pubblicato il 1 dicembre 2015
stress

Poiché i dipendenti dell’A.O. di Lodi, dopo innumerevoli anni sono oggetto di un sedicente accordo sulle progressioni orizzontali, tutto da verificare, è partita la rincorsa dei dipendenti ASL Lodi per ottenere una nuova progressione facendo il bis di quella del 2010. Ricordiamo che nel 2010 l’A.O. non ha portato a casa alcuna progressione. Leggi all’interno il comunicato dell’ASL Lodi

leggi articolo
 

Manifestazione a Roma per il contratto del pubblico impiego

Pubblicato il 30 novembre 2015
n4_2406_lightbox_sky

Ottimo risultato della manifestazione. Intervento del Segretario Confsal M.P.Nigi. Vedi e leggi all’interno.

leggi articolo
 

Azienda ospedaliera di Lodi e sindacati cucinano la frittata

Pubblicato il 27 novembre 2015
la-ricetta-per-fare-la-frittata

Bene con le progressioni di fascia, ma… a quale prezzo e con quali garanzie? Si lega la vacca per la catena non per la coda. Leggi l’accordo ed il commento Confsal-fials

leggi articolo
 

RSU Fatebenefratelli: la lista Confsal-fials ottiene la maggioranza tra le liste

Pubblicato il 27 novembre 2015
34

Elezioni RSU presso il Dipartimento Sacro Cuore di S. Colombano al Lambro: la lista del nostro sindacato ha ottenuto 4 seggi su 9. 1 seggio alla UIL – 3 seggi a CGIL – 4 seggi CONFSAL-FIALS . Prestigiosa affermazione personale della candidata Emanuela Scandelli, con enplein delle preferenze.

leggi articolo
 

Confsal-fials: no alla proroga per le 11 ore di riposo del comparto sanitario

Pubblicato il 26 novembre 2015
427b512c6e756f1e968afce2c87267f2

Pieno dissenso di Confsal- Fials alla mozione approvata dai Direttori Generali delle Aziende Sanitarie nella loro Assemblea Nazionale presso il Forum Risk Management ad Arezzo.
La mozione approvata prevede, in sintesi, che il Governo emani un decreto di proroga all’art. 14 della Legge 161/2014 relativa all’orario di lavoro.

leggi articolo
 

I nemici con la schiena rotta sanno ancora strisciare (aforisma) !

Pubblicato il 23 novembre 2015
download

Ancora disfatta giudiziaria per il presunto Diccap . A furia di toccare il fondo lo hanno eccitato ! Leggi all’interno l’articolo e la decisione dei giudici.

leggi articolo
 

Sanità lombarda: assunzioni per modo di dire

Pubblicato il 22 novembre 2015
michelle-obama

L’assessore alla sanità della Lombardia, Roberto Maroni, pensa di aver ben figurato dichiarando di aver fatto uno sforzo enorme per deliberare l’assunzione di 6.317 lavoratori. Forse non si è mai aggirato tra le corsie degli “ospedali dei poveri” oppure, quando visita qualche “ospedale dei poveri”, probabilmente si affaccia solo nel locale parato per il suo ricevimento.
Queste assunzioni sbandierate non risolvono assolutamente le gravissime criticità dei reparti ed il super lavoro del personale.
Come assessore alla sanità lascia molto a desiderare.

leggi articolo
 

Turnazione europea: no della Confsal ad accordi con l’Aran

Pubblicato il 19 novembre 2015
Violenza

Ancora irricevibile la proposta Aran sulle deroghe all’orario di lavoro. Dal 25 novembre scattano le norme legislative ed europee sul riposo ed orario di lavoro. L’Aran al tavolo negoziale odierno ha comunicato che la proposta su cui ricercare un accordo non e’ la revisione dell’orario di lavoro, ma la proposta ha come “focus” il riposo e quindi ricondurre le norme di deroga per alcuni adempimenti fondamentali quali assicurare attivita’ terapeutica e per eventi eccezionali e non prevedibili.
Questa soluzione oltre ad essere tardiva rispetto alla scadenza del 25 novembre p.v.,non e’ soddisfacente e di garanzia per la miglior tutela dei lavoratori a salvaguardia del diritto alla salute del paziente. Occorre investire, dare ossigeno al sistema sanità e stanziare risorse nuove per le assunzioni del personale.

leggi articolo
 

Assicurazione professionale e tutela legale per tutta la sanità

Pubblicato il 17 novembre 2015
default-751imhp1

Sul sito web www.fials.it è possibile stipulare da casa l’assicurazione professionale per tutte le categorie del personale sanitario, medici compresi, sia della sanità pubblica che privata. E’ compresa anche la tutela legale. All’interno le locandine esplicative.

leggi articolo
 

Riforma sanitaria lombarda: subito il confronto con i sindacati locali

Pubblicato il 16 novembre 2015
rbv0120460

Confsal-fials ha inviato alla dirigenza dell’ ASL e dell’ AO di Lodi una diffida affinché convochino con urgenza i sindacati per un confronto approfondito sugli scorpori/incorporazioni di funzioni e personale tra le due aziende sanitarie, in seguito all’attuazione della riforma regionale della sanità.

leggi articolo
 

Violenza chiama violenza

Pubblicato il 16 novembre 2015
paris-attack

La violenza deve sempre essere condannata poiché mai ha risolto veramente i problemi dell’umanità. Anche le apparenti vittorie di chi tutela i nostri interessi, se ottenute con la guerra di aggressione, non portano mai frutti duraturi. Lamentarsi di chi reagisce di fronte alla violenza, con la violenza, utilizzando altra violenza, non è la strada giusta per garantire la pace ed il progresso. Si devono, al contrario, intensificare gli sforzi per ottenere una pace giusta con negoziati che garantiscano la dignità e i diritti ad ogni parte in campo, ad ogni popolo. Nessuno ha il diritto di esportare con la forza la propria cultura in casa di altri, Proponiamo un articolo “forte” che rende molto bene quest’idea anche se in questo momento potrebbe risultare poco digeribile. Cedendo alle emozioni ed alla rabbia, non utilizzando il cervello, si può al massimo cantare una bella canzone, ma non governare i popoli.

leggi articolo
 

Vogliamo i passaggi di fascia non le posizioni organizzative

Pubblicato il 12 novembre 2015
images

In attesa dei passaggi di fascia, cioè delle progressioni economiche orizzontali per tutti i dipendenti che ne hanno diritto, l’azienda ospedaliera di Lodi non trova di meglio che mettere in scena tre bandi per altrettante nuove posizioni organizzative. Confsal-fials reagisce ed utilizzando le armi del contratto chiede la concertazione. Continua…

leggi articolo
 

Rinnovo contratti pubblici: manifestazione unitaria a Roma il 28 novembre

Pubblicato il 12 novembre 2015
imagesGZJ0C94X

Confsal (con tutte le sue Federazioni aderenti del Pubblico Impiego), Fp Cgil, Flc Cgil, Cisl Fp, Cisl Scuola, Fsn Cisl, Fir Cisl, Cisl Università Afam, Uil Fpl, Uil Pa, Uil scuola, Uil Rua, Gilda Unams , hanno indetto una manifestazione nazionale da tenere a Roma il giorno 28 novembre 2015, per indicare al Governo e al Parlamento la necessità di rinnovare in modo adeguato i Contratti Nazionali di Lavoro, cambiando la legge di stabilita, liberando dai vincoli esistenti le risorse per la contrattazione di secondo livello e l’adeguamento delle retribuzioni dei dipendenti pubblici con risorse adeguate.

leggi articolo
 

Notizie dal mondo Confsal -Fials della sanità

Pubblicato il 11 novembre 2015
7d35ecd9090a27bd3cba26f4f6025afe--100x100

Leggi, scarica e diffondi “trentasette e mezzo” il giornale di Confsal-Fials.

leggi articolo
 

Di Vittorio si rivolta nella tomba!

Pubblicato il 11 novembre 2015
cgil_cisl_uil

Finalmente la verita’ – finalmente sappiamo perche’ le condizioni dei lavoratori, dei dipendenti pubblici e degli operatori della sanita’ sono cadute cosi’ in basso – a svelarne le ragioni ci ha pensato Giorgio Cremaschi, storico dirigente della cgil da 44 anni che, con una lettera datata 16 settembre 2015, spiega chiaramente le ragioni che lo hanno portato a lasciare la cgil.

leggi articolo
 

Contro il governo per un contratto dignitoso

Pubblicato il 2 novembre 2015
2702515-guerini

Renzi, con la sua legge di stabilità vuole mortificare ancore l’impiego pubblico. Confsal-fials invita a reagire con uno sciopero generale del pubblico impiego. Scarica e diffondi il volantino.

leggi articolo
 

PIANETA SANITA': dal 25 novembre via al riposo di 11 ore

Pubblicato il 2 novembre 2015
BLD045876

Dal 25 novembre via alla norma delle 11 ore di riposo obbligatorie e consecutive tra un turno e l’altro. La norma vale per tutto il personale sanitario.
Il 25 novembre diventa finalmente attuativa la Legge 30 ottobre 2014, n. 161, che con l’art. 14 riallinea tutto il personale sanitario agli altri paesi della CE in materia di orario di lavoro e durata dei riposi.

leggi articolo
 

Promozione prestito per iscritti Confsal

Pubblicato il 15 ottobre 2015
euro-soldi8-770x577

La AGOS offre un vantaggioso finanziamento per tutti gli iscritti Confsal. Leggi all’interno il dépliant informativo.

leggi articolo
 

Renzi: la mancia per …

Pubblicato il 2 settembre 2015
2702515-guerini

Questi gli scenari dei prossimi contratti del pubblico impiego: se la Legge di Stabilità andrà contro i dipendenti pubblici si arriverà allo sciopero generale. Leggi l’articolo.

leggi articolo
 

Legge di Stabilità 2016: taglio tasse e riforma pensioni.

Pubblicato il 1 settembre 2015
stress

A novembre la prossima manovra finanziaria, la Legge di Stabilità 2016, che prevede un taglio alle tasse (TASI e IMU ) e la riforma delle pensioni, oltre alla proroga ed estensione di alcune detrazioni fiscali (come bonus mobili, ristrutturazioni e riqualificazione energetica).

leggi articolo
 

RAR 2015: all’asl di Lodi la svolta è a portata di mano.

Pubblicato il 20 agosto 2015
news

L’ASL di Lodi con uno scatto ha bruciato i tempi per la presentazione dei progetti RAR 2015. Già in settembre gli operatori sanitari dovrebbero percepire la prima tranche di risorse. Leggi l’articolo.

leggi articolo
 

Sanità Lodi: 2.000 concorrenti per prendere l’anguilla

Pubblicato il 19 agosto 2015
ANGUILLA

Prendere un posto di lavoro come infermiere o come oss ( operatore socio sanitario) a Lodi, visto che ufficialmente si concorre per un solo posto, è come pensare di prendere per le mani un’anguilla. Abbiamo già scritto in precedenti articoli sulle regole dei due bandi mettendoci a disposizione per consigliare ed aiutare chi potrebbe essere vittima di un’ingiustizia. Nell’articolo un ulteriore commento stampa.

leggi articolo
 

Sanità: Renzi e Maroni tagliano le prestazioni

Pubblicato il 16 agosto 2015
38692_147170165298738_100000172671386_447831_2027454_s

Con la storiella dell’appropriatezza delle cure e dei risparmi la regione Lombardia taglia ancora le prestazioni dei poveri utenti del servizio sanitario nazionale. Anche per gli operatori sanitari si affacciano difficoltà. Leggi le decisioni regionali all’interno dell’articolo tirando le somme con occhi aperti.

leggi articolo
 

Prima e dopo i concorsi dell’azienda ospedaliera di Lodi

Pubblicato il 13 agosto 2015
!cid_image002_jpg@01C96428

Abbiamo pubblicato alcuni spunti per i concorrenti ai prossimi concorsi, con preselezione, indetti dall’azienda ospedaliera di Lodi. Soprattutto per il personale precario varrà la pena leggere all’interno di questo stesso articolo, riflettere e cacciarsi nelle tasche gli appunti scaricati. Non si mai. Confsal nei prossimi giorni estenderà tutta vigilanza necessaria per tutelare i diritti dei concorrenti.
Il concorso è partito con il piede giusto ? La graduatoria come sarà gestita ?

leggi articolo
 

Precari della sanità: le regioni dettano la lettura del DPCM 6 marzo 2015

Pubblicato il 5 agosto 2015
PRECARI

Le Regioni hanno dettato le linee guida per interpretare le norme contenute nel Dpcm precari e per dar corso entro il 31 dicembre 2018 alle procedure concorsuali che possono coprire al massimo sino al 50% dei posti disponibili.

leggi articolo
 

Confsal sollecita applicazione sentenza che riapre contratti del pubblico impiego

Pubblicato il 26 luglio 2015
n4_2406_lightbox_sky

Confsal, maggiormente rappresentativa nel pubblico impiego, in relazione alla sentenza n. 178/2015 della Corte Costituzionale – deposito 23 luglio 2015 – pubblicazione in G. U. , chiede il pieno e rigoroso rispetto della pronuncia della Corte che impone l’immediata apertura del negoziato per il rinnovo dei contratti di lavoro dei dipendenti del pubblico impiego.

leggi articolo
 

Renzi: quattro patitine per i congedi di maternità e paternità

Pubblicato il 16 luglio 2015
k0081161

Il governo Renzi dopo aver colpito i lavoratori con i jobs act, cura la vescica caudale dei lavoratori con quattro patatine.

leggi articolo
 

Concorsi, precari e libera professione del comparto: la vergogna di Lodi

Pubblicato il 12 luglio 2015
images

L’azienda ospedaliera non ha più nulla da perdere ben sapendo quale sia l’opinione che si è cucita addosso negli ultimi anni. Agisce senza più alcun pudore contando sul nulla. Concorsi fuori luogo, precari non stabilizzati, e libera professione mutilata dalla legge Sirchia, sono le prossime avventure estive senza alcun dialogo e senza stima.

leggi articolo
 

CONFSAL-fials: firmate R.A.R. della Lombardia

Pubblicato il 9 luglio 2015
euro-soldi8-770x577

In data 9.7.2015 in sede di Regione Lombardia, la Delegazione di parte pubblica dell’Assessorato alla Salute e le Organizzazioni Sindacali Regionali del Comparto Sanità Pubblica, si sono incontrate per la definizione delle Risorse Aggiuntive Regionali per l’anno 2015.
Destinatari della preintesa è il personale delle ASL, delle Aziende Ospedaliere e degli IRCSS, dell’Azienda Regionale Emergenza Urgenza, dell’ARPA , dell’Istituto Zooprofilattico sperimentale ( al quale lo stesso Ente provvederà con risorse proprie di bilancio) e delle ASP che applicano il contratto della Sanità Pubblica per il quale l’attuazione del presente Accordo avverrà per il tramite dell’Assessorato alla Famiglia e Solidarietà Sociale. Pubblichiamo anche la preintesa delle Risorse Aggiuntive Regionali della Dirigenza Medica e Veterinaria, sottoscritta da Fials medici.

leggi articolo
 

CONFSAL: il giorno della riscossa – Grande soddisfazione

Pubblicato il 24 giugno 2015
n4_2406_lightbox_sky

«Oggi è il giorno in cui parte la riscossa dei lavoratori pubblici» afferma Massimo Battaglia, Segretario generale della Federazione CONFSAL-Unsa (statali), sindacato che ha presentato il ricorso sull’incostituzionalità del blocco contrattuale accolto dalla Corte. «La Corte Costituzionale, seppur parzialmente, ha accolto le giuste rivendicazioni di 3,2 milioni di lavoratori pubblici affermando nel suo comunicato ‘l’illegittimità costituzionale sopravvenuta del regime del blocco della contrattazione collettiva per il lavoro pubblico, quale risultante dalle norme impugnate e da quelle che lo hanno prorogato» Il segretario Battaglia con commozione esprime soddisfazione per il risultato raggiunto dalla più grande Federazione autonoma del comparto, aderente alla quarta Confederazione del pubblico impiego, la gloriosa CONFSAL !
«Questa vittoria è la vittoria dei piccoli contro la prepotenza dei forti, che sono i governi che per anni hanno massacrato il lavoro pubblico in Italia.» dichiara Battaglia, che prosegue «Esprimo soddisfazione perché se non fosse stato per il sindacato che non ha mai cessato di lottare, chissà per quanto tempo ancora i Governi avrebbero calpestato i diritti dei lavori pubblici».
«Ora» conclude il Segretario «chiediamo al Governo l’immediata apertura dei tavoli contrattuali»
Leggi e diffondi a tutti il comunicato stampa CONFSAL

leggi articolo
 

Sanità Lombarda: via libera alla riforma

Pubblicato il 24 giugno 2015
k13058795

Cure integrate e accorpamenti: chiuso il ventennio di Formigoni. Approvati in Commissione tutti gli articoli che ridisegnano nuovamente ospedali e sistema sanitario in Lombardia. Non tutti però approvano la nuova riforma con le opposizioni all’attacco.
Prevista l’assunzione di tutti i precari e facilitazioni per il lavoro part time delle madri. Il 14 luglio voto definitivo della legge.

leggi articolo
 

Più tutele per le lavoratrici madri

Pubblicato il 20 giugno 2015
canguri_20090928_1398287783

Il Consiglio dei ministri dell’11 giugno scorso ha approvato, in via definitiva, un decreto legislativo recante misure per la conciliazione delle esigenze di cura, di vita e di lavoro, in attuazione dell’art. 1, commi 8 e 9, della legge 10 dicembre 2014, n. 183.

leggi articolo
 

Pensioni: brutte notizie per gli speranzosi

Pubblicato il 20 giugno 2015
TITO BOERI

Tito Boeri, presidente dell’Inps, il 10 giugno 2015, nel corso dell’audizione innanzi alla Commissione lavoro della Camera, dopo aver elencato tutte le possibili modifiche finora formalizzate, le ha sostanzialmente bocciate a causa dei loro costi che, secondo Boeri sarebbero insostenibili.

leggi articolo
 

Confsal: per i dipendenti pubblici il 23 giugno sentenza storica

Pubblicato il 14 giugno 2015
giudice

Tra pochi giorni, il 23 giugno, più di 3 milioni di lavoratori si ritroveranno idealmente sotto la bandiera della CONFSAL- UNSA alla Corte Costituzionale in difesa del proprio contratto di lavoro, scaduto da 6 anni.
Per me e per tutti noi della CONFSAL-UNSA (il sindacato CONFSAL degli statali) è un grande onore ed anche una grande responsabilità, come ben immaginate sia per il clamore mediatico della vicenda sia per le implicazioni relative al bilancio dello Stato.

leggi articolo
 

Professioni sanitarie: iniziativa Confsal-fials

Pubblicato il 13 giugno 2015
k0081161

Siamo fortemente sensibili ed impegnati da tempo all’applicazione del comma 566 della legge di stabilità 2015 per favorire non solo il dialogo tra professioni sanitarie e medici ma anche per sostenere il documento per l’implementazione delle competenze delle professioni sanitarie e per l’introduzione delle specializzazioni previste dall’art.6 della legge 43/06.

leggi articolo
 

Azienda ospedaliera di Lodi: non c’è limite al peggio

Pubblicato il 7 giugno 2015
images

Confsal-fials in data 24 maggio ha chiesto un confronto con l’azienda ospedaliera della provincia di Lodi prima che la stessa consegnasse in regione Lombardia il PGRU, Piano di Gestione delle Risorse Umane.
Rimandiamo ad un precedente articolo, pubblicato su questo stesso website, il dettaglio dell’argomento.
In poche parole l’azienda ospedaliera ha previsto l’incontro chiesto da Confsal-fials solo per l’8 giugno, a mezzogiorno, giorno nel quale il documento dovrebbe essere consegnato alla regione Lombardia. Ha allegato documentazione insufficiente per celarsi, come sempre, e continuare nell’andazzo di non implementare le progressioni economiche orizzontali.
L’incontro, si noti bene, è stato stabilito unilateralmente dell’azienda in data venerdì 5 giugno, alle ore 13:57! Confsal-fials ha chiesto un invio e probante documentazione. Entra nell’articolo per leggere la contestazione e la posizione di Confsal-fials

leggi articolo
 

Confsal-fials sui coordinatori in ambito sanitario

Pubblicato il 4 giugno 2015
BLD045876

Comunichiamo che d’intesa con la Dott.ssa DE TOGNI MARIA GABRIELLA – Presidente del Coordinamento Nazionale Caposala/Coordinatori infermieristici, è stata inviata una nota al Dott. Sergio Chiamparino – Presidente della Conferenza delle Regioni, sulle funzioni di Coordinamento delle professioni sanitarie e loro sviluppo professionale.

leggi articolo
 

Permessi visite dipendenti pubblici: si possono prendere ancora ad ore

Pubblicato il 31 maggio 2015
Operatore sanitario

Sentenza del TAR che ha “trombato” una circolare del governo!

leggi articolo
 

Sanità: iscrizione all’albo/collegio/ordine a carico delle aziende sanitarie

Pubblicato il 31 maggio 2015
martello_giudice3

Con la sentenza in oggetto la Corte di Cassazione ha finalmente chiarito come il pagamento della tassa annuale di iscrizione all’Albo/Ordine/Collegio per i dipendenti che svolgono la propria attività professionale nell’interesse esclusivo dell’Amministrazione debba gravare sull’Amministrazione stessa.
Entra nell’articolo per scaricare la diffida e chiedere all’azienda il pagamento dell’onere.

leggi articolo
 

L’azienda ospedaliera di Lodi evidenzia il misero saldo “incentivi” 2014

Pubblicato il 30 maggio 2015
uovoacciaioinox

Si pubblica, quale informazione, il prospetto del saldo “Incentivi 2014”. Una miseria.
Gli importi indicati devono essere rapportati all’effettiva presenza in servizio dei dipendenti e alla percentuale di raggiungimento degli obiettivi dell’Unità operativa. Sempre inopportuno.

leggi articolo
 

Ecco le direttive sul personale delle aziende sanitarie anno 2015

Pubblicato il 28 maggio 2015
!cid_image002_jpg@01C96428

Come concordato negli incontri dello scorso 22 maggio tra OOSS Comparto e dello scorso 25 maggio tra OOSS Dirigenze, si pubblicano le indicazioni di compilazioni per il Piano di Gestione delle Risorse Umane anno 2015 trasmesse in data 20 maggio 2015 alle Aziende Ospedaliere/IRCCS e AREU ed in data 25 maggio alle Aziende Sanitarie Locali. Si pubblica altresì il PGRU in formati in excel che le aziende sanitarie dovranno trasmettere in Regione entro il prossimo 8 giugno, nonchè la DGR n.X/3588/2015 già trasmessa come informativa lo scorso 14 maggio 2015 alle aziende.

leggi articolo
 

6 X 8 = 68 ? Nuove modalità per calcolare assunzioni e personale

Pubblicato il 24 maggio 2015
PRECARI

Regione Lombardia ha approvato l’avvio del Piano di Gestione delle Risorse Umane ( di seguito PGRU) valevole per l’anno 2015 per le assunzioni di personale a tempo determinato ed indeterminato presso le Aziende Sanitarie Pubbliche, le Fondazioni IRCCS di diritto Pubblico e le AREU, con stanziamento di un budget di spesa invalicabile che ciascuna Amministrazione destinataria non potrà superare.

leggi articolo
 

risorse aggiuntive regionali Lombardia 2015

Pubblicato il 24 maggio 2015
rbv0120460

Pubblichiamo un primo elenco di macro obiettivi fissati dalla regione Lombardia per assegnare le R.A.R. 2015 ai dipendenti.
la discussione continua in questi giorni al tavolo regionale. Su alcuni di questi obbiettivi siamo molto critici perché rischiano di aumentare la fatica lavorativa degli operatori della sanità in cambio di un piattino di lenticchie!

leggi articolo
 

In caso di malattia del dipendente pubblico … cosa è necessario sapere

Pubblicato il 23 maggio 2015
default-1055imhp1

In caso di malattia vi sono diversi adempimenti che il dipendente pubblico deve seguire per dimostrare la legittimità della sua assenza.

leggi articolo
 

TFR -TFS : il 2,5% trattenuto in busta paga deve essere restituito

Pubblicato il 26 aprile 2015
INPS-Palazzo-300x240

Per i pubblici dipendenti una serie di sentenze stabiliscono che deve essere restituito il 2,5% trattenuto in busta paga per il TFR ed il 2,69 trattenuto per il TFS. Leggi il volantino e scarica le diffide da inviare alle amministrazioni per evitare la prescrizione dei crediti. Confsal raccoglie le adesioni al ricorso di quanti intendono rivolgersi al giudice del lavoro per ottenere giustizia: è sufficiente inviare una e-mail – con i propri dati ed indirizzo di posta elettronica per essere successivamente contattati- a info@confsalodi.it.

leggi articolo
 

Campagna compilazione modello 730/2015 precompilato dal fisco

Pubblicato il 25 aprile 2015
news

Pubblichiamo le istruzioni per facilitare i lavoratori ad accedere alla compilazione del modello 730/2015 precompilato dal fisco. All’interno dell’articolo leggi e scarica il promemoria. Fondamentale procurarsi per tempo il codice PIN dell’Agenzia della Entrate.

leggi articolo
 

Ospedale di Lodi: RSU come gli aspiranti cuochi di “Masterchef”

Pubblicato il 12 aprile 2015
148379_154669217911241_154599677918195_291517_6877845_n

Il 10 aprile si è riunita la nuova RSU dell’azienda ospedaliera di Lodi utilizzando i buoni uffici del direttore del personale. Situazione di unanimismo surreale e scandaloso. Eletta la solita coordinatrice. La RSU sostanzialmente nelle mani dei capi aziendali. Come denunciato da anni, la RSU è una palla al piede per i lavoratori. Entra nell’articolo per scaricare il volantino e leggere il regolamento proposto da Confsal per trasformare la RSU in un organismo unitario e democratico. Leggi anche la lettera del capo del personale.

leggi articolo
 

Riaprire i tavoli negoziali per il pubblico impiego

Pubblicato il 3 aprile 2015
20081105214628!Timezones2008

Senza farsi scoraggiare dalle prossime iniziative del governo Renzi e del ministro Madia, è necessario premere sulle amministrazioni pubbliche per aprire il confronto su alcune importanti materie contrattuali a seguito dello sblocco di alcune clausole legali degli anni scorsi. Leggi, scarica e diffondi il volantino che trovi all’interno dell’articolo.

leggi articolo
 

Al via i decreti attuativi del Jobs Act

Pubblicato il 15 marzo 2015
italia_tagli_02

In vigore i primi due decreti attuativi del Jobs Act. Il d.lgs. n. 22/2015 e il d.lgs. n. 23/2015 ambedue in attuazione della legge n.183/2014
In Gazzetta Ufficiale del 6 marzo 2015, sono stati pubblicati i primi due decreti attuativi (d.lgs. n. 22/2015 e il d.lgs. n. 23/2015) dell’ormai famosissimo e dibattutissimo “Jobs Act” i quali sono entrati in vigore in data 7 marzo 2015.

leggi articolo
 

Confsal Fenal : partecipa alle elezioni RSU a S. Chiara -Lodi

Pubblicato il 2 marzo 2015
logojpeg

Nonostante la bocciatura da parte della commissione elettorale, istituita presso la Fondazione S. Chiara di Lodi, la lista elettorale Confsal Fenal è stata ammessa nuovamente alle elezioni dal Comitato dei Garanti istituito presso la DTL Milano -Lodi . Soddisfazione fra gli associati e tanti lavoratori che ci avevano manifestato solidarietà contro l’esclusione frutto di un errore macroscopico.

leggi articolo
 

L’esclusione della lista CONFSAL FENAL : non solo ignoranza

Pubblicato il 26 febbraio 2015
download (1)

Presso la fondazione S. Chiara di Lodi una parte della commissione elettorale per la elezione della RSU (3 membri su 5) ha deciso di escludere la lista Confsal Fenal dalla corsa per l’elezione della RSU locale. Una decisione disonorevole per chi l’ha assunta poiché ha scambiato la propria bicicletta per un treno ad alta velocità. Ignoranza o malafede? La commissione ha bocciato anche il ricorso oppostole alla sua stessa decisione discriminatoria. Lunedì 2 marzo il comitato dei garanti presso la direzione territoriale del lavoro di Lodi discuterà l’ulteriore ricorso presentato. Dopo di che, in caso di responso negativo la pratica sarà avviata al giudice del lavoro. Pubblichiamo volentieri un volantino per i lavoratori interessati ed i ricorsi presentati. Lunedì 2 marzo forniremo ai lavoratori i consigli sul da farsi.

leggi articolo
 

Il primario della medicina predica bene ma razzola male ?

Pubblicato il 17 febbraio 2015
dottor-balanzone

Dopo il match presso la Prefettura di Lodi del 5 febbraio scorso tra la delegazione Confsal-fials ed Azienda ospedaliera di Lodi, riguardo la mancanza di medici e posti letto, con conseguente ricovero di degenti in altri reparti, il primario della medicina generale di Lodi, nella deliberazione a firma del direttore generale dell’ospedale, ammette gran parte delle criticità presentate dal sindacato sul tavolo della Prefettura di Lodi. Alle ammissioni non seguono però fatti concreti. Confsal-fials ha già chiesto apposita audizione alla Direzione generale sanità della regione Lombardia per mettere fine al valzer dell’irresponsabilità. Medici, infermieri e degenti nel frattempo pagano… Leggi i comunicati e gli articoli di stampa. (NDR) Oggi, giorno di carnevale, le immagini pubblicate sono da considerarsi puramente coreografiche, senza alcun riferimento a chicchessia.

leggi articolo
 

Contratto sanità: ricorso di Confsal-fials per riaprire il negoziato

Pubblicato il 12 febbraio 2015
k13058795

Il prossimo 3 marzo, presso il Tribunale di Roma sarà discusso il ricorso presentato dal sindacato per ottenere la riapertura del negoziato riguardante la contrattazione nazionale del comparto sanità. Leggi, scarica e diffondi il volantino.

leggi articolo
 

RSU SANITA’ : vota Fials aderente Confsal

Pubblicato il 3 febbraio 2015
IMG_06

Guarda, scarica e diffondi il video (attendi 60″ per il caricamento).

leggi articolo
 

Sul DPCM precari comparto sanità

Pubblicato il 26 gennaio 2015
!cid_image002_jpg@01C96428

Leggi e scarica all’interno dell’articolo tutti i documenti.

leggi articolo
 

3-4-5 marzo 2015: elezioni RSU pubblico impiego

Pubblicato il 1 gennaio 2015
foto

Nei giorni 3 – 4 – 5 marzo 2015 si procederà all’elezione della nuova RSU nell’intero comparto pubblico: sanità, comuni, province, regioni, enti statali, tribunali, etc. .
CONFSAL è pronta a ricevere le candidature dei dipendenti di ruolo che intendono partecipare alla suddetta elezione – nei diversi comparti del pubblico impiego della provincia di Lodi – dove i candidati prestano la loro attività lavorativa.

leggi articolo
 

Precari sanità: finalmente il DPCM ed iniziativa FIALS

Pubblicato il 31 dicembre 2014
497335

Il DPCM si occupa solo di contratti a tempo determinato sottoscritti direttamente con le aziende ospedaliere, che rappresentano solo uno spicchio dei contratti a tempo determinato, basti qui ricordare i cosiddetti contratti atipici. In realtà la trasformazione dei soli contratti a tempo determinato in contratti a tempo indeterminato utilizza risorse economiche già stanziate negli anni precedenti, attivando così queste stabilizzazioni a costo zero. E’ necessario garantire la stabilizzazione anche per tutti quei posti di lavoro coperti con altre forme di contratti atipici, malpagati e senza tutela del minimo diritto contrattuale.
Confsal-fials – per questi motivi – ha organizzato un’iniziativa legale su tutto il territorio nazionale, a proprie spese, a cui gli interessati potranno aderire. Consulta all’interno la documentazione.

leggi articolo
 

Lodi: azienda ospedaliera in pressing sulle lavoratrici

Pubblicato il 22 dicembre 2014
manifestazione sindacale

Con una vergognosa manovra l’azienda ospedaliera di Lodi sta cercando di trasformare il part time ottenuto dalle lavoratrici , prima di giugno 2008, da tempo indeterminato a tempo determinato perché è caduta in un ginepraio organizzativo. Ha creato colonnelli e generali ( caposala e rad) che non sanno più come far fronte alla pessima organizzazione aziendale ed allora pensano di attaccare i diritti delle lavoratrici. Confsal unico sindacato a difesa delle lavoratrici part time. Leggi l’articolo di stampa.

leggi articolo
 

Precari Ssn: illudersi è un errore

Pubblicato il 21 dicembre 2014
PRECARI

La sentenza della Corte di giustizia dell’Unione europea del 26 novembre 2014 ha provocato grande clamore su tutti i media fin dal giorno della sua adozione ma, in realtà, era un evento annunciato da tempo. Non illudersi e non rincorrere i famelici studi legali dei sindacati di regime. Leggi e scarica il volantino.

leggi articolo
 

Confsal-fials: assicurazione comparto sanità

Pubblicato il 20 dicembre 2014
default-751imhp1

Pubblichiamo il numero 9 del giornale Confsal-fials che tratta il tema dell’assicurazione per gli operatori sanitari. Si invitano gli operatori interessati a leggerlo e scaricarlo, attesa l’importanza e l’interesse diretto.

leggi articolo
 

Nota organizzativa: Festività 2014

Pubblicato il 18 dicembre 2014
images

Gli uffici di Confsal – Segretaria Provinciale di Lodi – rimarranno chiusi per le Festività: all’interno il calendario dei giorni di chiusura.

leggi articolo
 

Ospedale di Lodi: i giovani medici senza incarichi

Pubblicato il 8 dicembre 2014
Immagine

Nonostante le previsioni contrattuali, i giovani medici, dopo 5 anni di lavoro, non hanno ancora un incarico.
Utilizzo delle risorse per reperibilità ed altro. Leggi il comunicato Confsal all’interno.

leggi articolo
 

Azienda ospedaliera di Lodi: anno zero

Pubblicato il 30 novembre 2014
427b512c6e756f1e968afce2c87267f2

Dopo oltre 5 anni le turnazioni multiperiodo dei reparti ancora ai blocchi di partenza. I turnisti e le loro famiglie penalizzate dal marasma dei turni a pioggia e degli straordinari programmati che il contratto vieta. La regione Lombardia sembra non vedere, non sentire e non parlare. Leggi il comunicato all’interno dell’articolo.

leggi articolo
 

Sanità lombarda: precari in altalena

Pubblicato il 28 novembre 2014
PRECARI

La regione Lombardia va a rilento, di pari passo con Renzi, che sui precari tira a campare. Confsal-fials continua la sua lotta per la stabilizzazione dei precari. Scarica e diffondi il comunicato.

leggi articolo
 

L’assicurazione Confsal-fials per tutti gli operatori sanitari

Pubblicato il 15 novembre 2014
images

Prestigiosa assicurazione ed assistenza legale per tutti gli operatori della sanità italiana. Da lunedì 16 novembre sul sito web www.fials.it saranno disponibili informativa e modalità di sottoscrizione dell’assicurazione che tutela finalmente in modo completo, senza truffe, gli operatori della sanità.
Un grande lavoro che premia gli studi e la costanza della segretaria generale Confsal-fials che propone ad un prezzo sbalorditivo un’assistenza incomparabile a quella di altre assicurazioni. Iscriviti a Confsal-fials, visita il sito web www.fials.it. Telefona a Confsal-fials 0371.425005

leggi articolo
 

Si è spento Roberto Lo Nigro

Pubblicato il 6 novembre 2014
LO NIGRO

Il delegato RSU di S. Chiara di Lodi, eletto nelle liste di Confsal-diccap, è spirato nella serata di giovedì scorso dopo aver combattuto coraggiosamente contro una malattia invincibile. Esprimiamo il nostro cordoglio ai familiari stringendoci nel dolore con quanti lo piangono.

leggi articolo
 

Finalmente la vera assicurazione per colpa grave

Pubblicato il 4 novembre 2014
IS404-006

Confsal-fials, nell’ambito del servizio sanitario nazionale, ha stipulato una convenzione a soli 60 euro per tutelare gli operatori sanitari dalla colpa grave. Un importante passo per la tutela con prestazioni assicurative estese. Prosegui per leggere le principali condizioni. Seguirà poi un altro comunicato con i dettagli.

leggi articolo
 

Sulle progressioni orizzontali muoversi per tempo

Pubblicato il 6 ottobre 2014
untitledNNN

Con le norme legali che hanno praticamente invalidato i contratti decentrati dal 1 gennaio 2011, per il comparto sanità, ed in mancanza di criteri ( i precedenti sono annullati insieme ai contratti dalle stesse disposizioni di legge), per dar corso alle posizioni organizzative del 2015 è necessario stabilire i criteri previsti dalle norme e renderli pubblici ai dipendenti entro il 1 gennaio 2015.
Diversamente le progressioni non potranno avere un corso legittimo. Confsal-fials con gli scioperi di mesi, proclamati per il lavoro straordinario si sta battendo per sensibilizzare sindacati ed azienda su questi passaggi. Sembra tuttavia che vinca una sorta di sottocultura che porterà sempre più in avanti l’attribuzione delle progressioni orizzontali ai dipendenti dell’azienda ospedaliera di Lodi.

leggi articolo
 

E dopo lo sciopero dello straordinario ?

Pubblicato il 4 ottobre 2014
ASSO NELLA MANICA

Nel caso lo sciopero dello straordinario presso l’azienda ospedaliera di Lodi non sortisse l’effetto sperato, cioè una sorta di stimolo per giungere alla soluzione dell’annoso tema delle progressioni orizzontali e l’applicazione della legge Sirchia ( cioè delle prestazioni aggiuntive per fronteggiare la carenza di personale nei reparti), non si potrà più fermare, secondo noi, l’azione dei “falchi”. I lavoratori più indignati, sempre rimasti al palo, senza mai portarsi nello stipendio una progressione economica orizzontale, probabilmente agiranno nelle sedi competenti (ispettorato del lavoro e/o procura della corte dei conti , etc.) al fine di ottenere il ripristino della legalità. Riteniamo di fare cosa gradita ai lavoratori pubblicando un commento ed una sentenza molto indicativi affinché siano propedeutici ad una riflessione con cognizione di causa. Entra nell’articolo per leggere e scaricare i documenti.

leggi articolo
 

Lodi: confsal proclama lo sciopero dello straordinario negli ospedali

Pubblicato il 1 ottobre 2014
7d35ecd9090a27bd3cba26f4f6025afe--100x100

Dal 7 ottobre al 5 novembre Confsal-fials ha proclamato uno sciopero di tutto il personale dell’azienda ospedaliera della provincia di Lodi contro l’utilizzo massiccio del lavoro straordinario che dilapida ingenti risorse del fondo dei lavoratori. Leggi e scarica il volantino dello sciopero.

leggi articolo
 

Confsal vince al TAR: il medico competente piega la testa

Pubblicato il 30 settembre 2014
images

Il TAR Regione Lombardia, con sentenza n. 2288 dell’1 settembre 2014, ha dichiarato che l’organizzazione sindacale, a seguito di segnalazione di alcuni iscritti, ha diritto di accedere alla documentazione inerente le visite mediche periodiche effettuate sui dipendenti con limitazioni all’attività lavorativa, nell’ambito del piano di sorveglianza sanitaria annuale.

leggi articolo
 

Il TFS o il TFR: nella [R] uno specchietto per le allodole

Pubblicato il 28 settembre 2014
Cartello

La Fondazione S. Chiara ha distribuito ai lavoratori interessati un presunto questionario dove li si invita, senza alcuna spiegazione messa per iscritto, ad operare una scelta previdenziale tra la previdenza del settore pubblico e quello privato, e fra il trattamento di fine servizio del settore pubblico ed il trattamento di fine rapporto del settore privato.
I dipendenti hanno tempo comunque ad effettuare qualsiasi scelta fino al 29 ottobre 2014 – ex art. 5 della legge n. 274/1991, per continuare a mantenere l’iscrizione all’INPDAP, cioè alla previdenza pubblica.
Proponiamo alcune prime riflessioni – nel proseguo dell’articolo – invitando comunque i lavoratori a prendere tempo e ben riflettere. Ulteriori riflessioni saranno sviluppate nei prossimi giorni.

leggi articolo
 

S. Chiara: i sindacati erano solo perplessi

Pubblicato il 25 settembre 2014
burro

Il 29 luglio, alla vigilia dell’approvazione della Fondazione S. Chiara ad opera della Regione Lombardia, in un incontro inutile a priori, chiesto dai sindacati e membri della sedicente RSU, è risaltata molto bene la posizione prona dei sindacati/rsu presenti che ha direttamente rafforzato la convinzione della trasformazione di S. Chiara in fondazione. Con un’opposizione alla trasformazione, come quella che traspare dal documento che pubblichiamo, è di abbagliante evidenza che opposizione ed argomenti per opporsi alla fondazione sono volutamente inesistenti. Avrebbero potuto prendersi un caffé perché, comunque, sarebbe stata la stessa cosa. Questo fatto è grave se si pensa che Confsal fino ad ora ha già presentato direttamente ovvero in appoggio ai lavoratori che l’hanno presentato, motivazioni sostanziali e rilevanti attraverso tre ricorsi giudiziari, inoltrati contro la decisione della Regione Lombardia di trasformare in fondazione onlus S. Chiara. Riflettendo ulteriormente sui fatti,del resto, l’esito dell’incontro del 29 luglio scorso in Regione Lombardia, non poteva che essere questo. La lotta continua. Confsal non è con le mani nelle mani.

leggi articolo
 

La stabilizzazione dei precari nella sanità

Pubblicato il 23 settembre 2014
!cid_image002_jpg@01C96428

Confsal-fials incontra il Governo. La pressione sindacale è forte per stabilizzare i precari e si attendono atti concreti entro poche settimane da parte di governo e regioni. Leggi il comunicato stampa.

leggi articolo
 

Confsal-fials contro blocco dei contratti del pubblico impiego

Pubblicato il 21 settembre 2014
untitledNNN

Confsal-fials, il sindacato del settore sanità della Confsal, ha diffidato, con apposito atto di messa in mora, il governo Renzi a sbloccare la contrattazione nel pubblico impiego. In programma precise iniziative. Leggi il comunicato stampa all’interno dell’articolo.

leggi articolo
 

S.Chiara non ha le idee chiare: il gioco si fa duro

Pubblicato il 27 agosto 2014
Violenza

L’intestazione dei listini paga dei dipendenti di S. Chiara con la denominazione della fondazione e una fotocopia sbiadita di nessun valore legale, hanno dato la stura al direttore dell’ASP per annunciare ai dipendenti di essere ormai dipendenti di una fondazione-onlus: una incontenibile confusione dettata da un senso cinico di rivalsa contro i lavoratori e contro Confsal che hanno lottato contro la trasformazione in fondazione per garantirsi un futuro e garantirlo agli ospiti. Confsal risponderà alle provocazioni e non darà pace e tregua a quanti hanno tradito l’azienda pubblica. Vergona e sdegno per una sedicente sinistra che distribuisce queste “banane” e certa mascherata opposizione che non ha più speranze di poltrone se non diventare anch’essa una pseudosinistra. La lotta continua. Chi semina vento raccoglierà tempesta. Il tempo dei supergeronti delle poltrone è comunque finito: il rimorso e la depressione sono già il loro pane quotidiano. Che impresa hanno portato a termine questi supergeronti tentando di annientare l’istituzione pubblica ed ipotecando il futuro di tante giovani famiglie ? Quella di essere ricordati con esecrazione per il resto dei loro giorni. Complimenti ultrasettantenni senza futuro! Già incardinato ed avviato da Confsal un nuovo ricorso contro la fondazione onlus S. Chiara.
Incardinamento prossimo di un ulteriore ricorso a firma dei lavoratori che vorranno parteciparvi. Ai lavoratori di S. Chiara Confsal esprime solidarietà esortandoli a non cedere ai disfattisti ed agli imbonitori. Con l’impegno tenace difenderanno i loro diritti e le loro prerogative. Il primo passo è scegliere con chi stare, scegliere la strada della coerenza.

leggi articolo
 

L’ASL di Lodi propone lo statuto dell’ASP “Basso Lodigiano”

Pubblicato il 14 agosto 2014
ASL LODI

Apprezzata inziativa dell’ASL della provincia di Lodi, che ha pubblicato, con alcune importanti revisioni, lo statuto della nuova ASP del “Basso Lodigiano” . Un passo importante che tiene aperta la strada verso la costituzione di una “grande ASP del Lodigiano” che possa recuperare anche la scellerata trasformazione in fondazione dell’ASP S. Chiara. Lodiamo la saggezza e l’alto valore morale che sottendono questa scelta non solo per i lavoratori interessati ,ma per gli stessi utenti. La trasformazione in fondazione di S. Chiara, al confronto, è una “puzzetta” di cipolla. Leggete l’articolo e la documentazione all’interno.

leggi articolo
 

INPS: tutto sulle assenze con la legge 104

Pubblicato il 11 agosto 2014
INPS-Palazzo-300x240

L´INPS ha pubblicato un approfondimento con il quale viene dato un quadro completo di tutto quanto e´ necessario sapere sui permessi retribuiti

leggi articolo
 

S.Chiara: atto irregolare della Regione Lombardia

Pubblicato il 8 agosto 2014
139px-Diavolo

La deliberazione n. 2307 del 1 agosto 2014 della Regione Lombardia è viziata e quindi l’atto è come minimo irregolare se non annullabile. Infatti la Regione Lombardia al comma 2 della deliberazione approva il nuovo statuto dell’Ente, composto da 28 articoli adottato dal consiglio di amministrazione dell’ASP “Azienda di Servizi alla Persona Casa Leandra” e non lo statuto dell’ASP “Azienda di Servizi alla Persona S. Chiara”. Un soggetto completamente diverso, un’ASP che esiste e che è sita in comune di Canneto sull’Oglio in provincia di Mantova. Leggi l’articolo.

leggi articolo
 

La retromarcia ingranata da CISL e parte della RSU per S. Chiara è come la marcia funebre

Pubblicato il 6 agosto 2014
262915_918647407_emicrania-02_H123114_L

A nulla valgono retromarce,smentite, ed invenzioni estemporanee per coprire le proprie responsabilità. I lavoratori, gli ospiti ed i parenti degli ospiti hanno ben capito chi ha voluto la fondazione. Ci auguriamo che le predette iniziative di parte della RSU e di altri sindacati, non affossino ancor più la fondazione: il privato è già alle porte. Colpire Confsal per coprire le proprie responsabilità è un giochetto vecchio come il mondo.

leggi articolo
 

S. Chiara: Confsal precisa sulle spese e ricorso al TAR

Pubblicato il 5 agosto 2014
rib_0477-111--671x260

Con una smentita di palazzo “Broletto” giunta in serata a Confsal e con le gentili precisazioni del quotidiano “Il Giorno” si è ristabilita la verità sul ricorso al Tar Lombardia agito da Confsal contro la trasformazione di S. Chiara in Fondazione e le spese relative al ricorso. Non ultimo, il definitivo chiarimento della posizione di Confsal nei confronti delle altre organizzazioni sindacali e parte della RSU di S. Chiara sulla vicenda. Entra nell’articolo e leggi.

leggi articolo
 

Confsal sottoscrive preintesa 2013 per i dipendenti del Comune di Casalpusterlengo

Pubblicato il 4 agosto 2014
IMG_06

Con ritardo è stata siglata la preintesa tra sindacati e amministrazione comunale di Calsapusterlengo.
La firma definitiva prevista per il 9 settembre 2014. Leggi anche gli altri punti trattati.

leggi articolo
 

Confsal: ASP unica del lodigiano con dentro anche S. Chiara

Pubblicato il 3 agosto 2014
uovoacciaioinox

Confsal ha imboccato la strada per una proposta di legge regionale finalizzata alla costruzione di un’ASP unica del lodigiano dove riunire tutte le ASP e le Case di Riposo. Sulla scorta della proposta dell’ASL di Lodi che ha lanciato l’ASP unica del “Basso Lodigiano” aperta al concorso di tutte le ASP ed anche soggetti privati che vogliono aderirvi. Pronta anche la proposta di statuto inviata alle prime forze politiche. Ovviamente lo statuto proposto rappresenta una base di discussione . Leggi l’articolo.

leggi articolo
 

S. Chiara: RSU ALLA SBANDO ?

Pubblicato il 3 agosto 2014
Bertoldo cavalca l

Per cercare di rimanere “a galla” parte della RSU di S. Chiara dice tutto e il contrario di tutto: parla di lotta e poi quando perde il primo tempo parla di risultato comunque positivo. Si decida… dopo le posizioni assunte, a sentir nel filmato il Sindaco di Lodi sugli incontri in comune, cambiate e ricambiate le idee, tra furori, condanne, mancati ricorsi al TAR , le loro parole sono solo in libertà come il vento che le porta via.

leggi articolo
 

S. Chiara di Lodi: il minuetto tra il sindaco e una parte della sedicente RSU

Pubblicato il 2 agosto 2014
220px-Minuet_(PSF)

Sulla stampa profferte di intesa e quasi d’amore per la trasformazione di S. Chiara in fondazione.
Penoso, semplicemente penoso, tanto penoso che il minuetto e la fondazione non dureranno a lungo.
Se qualcuno voleva ancora prove sulla coerenza di parte della RSU di S. Chiara è servito. Entra nell’articolo.

leggi articolo
 

Sanità : r.a.r. 2014 Lombardia e precari

Pubblicato il 1 agosto 2014
images

Raccolte le briciole in due verbali di accordo. Meglio non si poteva fare constatato il torpore collettivo e il solito imperativo di vita popolare dell’ “armiamoci e partite”. All’interno i verbali di accordo. La zuppa è servita.

leggi articolo
 

Fatebenefratelli: una turnazione ben fatta

Pubblicato il 31 luglio 2014
34

Il tavolo tecnico riguardante il sistema di turnazione ha visto il confronto su una proposta di Confsal veramente ben fatta ed assemblata dal bravo rappresentante Confsal M.M.. Il prossimo tavolo tecnico convocato per il 21 agosto. Pubblichiamo la turnazione nuova. Sarà sufficiente ingrandire i “PDF” per apprezzarla.

leggi articolo
 

S. Chiara: un aiutino per scegliere cosa fare.

Pubblicato il 30 luglio 2014
lavori-usuranti

Se si dovrà scegliere cosa fare e con chi stare è sempre bene ricordare. Con la delibera n. 6 del 7 marzo 2014 S. Chiara ha messo nero su bianco, con atto notarile, una piccola parte della commedia di pinocchio. Leggere, riflettere e, soprattutto, scegliere di chi fidarsi può essere un aiuto concreto, un primo passo fondamentale per pensare al futuro, qualunque esso sia.

leggi articolo
 

Santa Chiara cadrà nelle mani dei privati ?

Pubblicato il 30 luglio 2014
rib_0477-111--671x260

Dai primi annunci giornalistici questa sembrerebbe la strada tracciata. CONFSAL non ha incontrato i vertici regionali, nonostante le offerte insistenti per essere intruppata nel “gruppone sindacale” che ieri avrebbe incontrato i vertici regionali. Confsal attende risposte scritte per avviare una controffensiva credibile e non da armata brancaleone. No al folclore ed alle lotte inutili che portano solo delusioni e fiaccano i lavoratori. La prima assemblea – ogni lavoratore – la deve fare nella propria coscienza per decidere cosa vuole veramente fare e mettere sul piatto della lotta e delle iniziative intelligenti.

leggi articolo
 

La Regione Lombardia mantiene il dialogo aperto con Confsal-diccap

Pubblicato il 2 luglio 2014
martello_giudice3

Dopo un fattivo scambio di note tra Confsal-diccap e l’Assessorato competente della Regione Lombardia in ordine alla trasformazione in fondazione chiesta dall’ASP S. Chiara di Lodi, la Regione Lombardia ci manda a dire che il procedimento di valutazione della proposta di trasformazione in fondazione è all’esame degli organi competenti e che durerà 30 giorni con decorrenza 27 giugno 2014. Inoltre la Regione precisa che il provvedimento finale, in seguito alla valutazione degli organi regionali, sarà assunto dalla stessa Giunta della Regione Lombardia. Ringraziamo l’Assessorato competente per la chiarezza e le premure dimostrare nel mantenere aperto il dialogo con la nostra organizzazione sindacale. Da ultimo precisiamo che Confsal-diccap si è già inserito, con le dovute osservazioni, nel procedimento di valutazione per contrastare la trasformazione dell’ASP S. Chiara di Lodi in fondazione. All’interno la nota regionale.

leggi articolo
 

RSU S. Chiara ? Ci siamo tolti finalmente il malocchio!

Pubblicato il 23 giugno 2014
alberto_sordi

Quattro risate crasse dopo aver ricevuto per posta l’anonimo comunicato di una presunta RSU. E’ sufficiente confrontare il comunicato di questa presunta RSU con il parere ARAN per capire che siamo vittime del malocchio medioevale e di ignoranza in materia di diritto sindacale.
Meglio essere vittime che ridicoli. Le nostre risate ci hanno tolto di torno un altro po’ di malocchio.

leggi articolo
 

S.Chiara: la triplice come Renzi

Pubblicato il 16 giugno 2014
Caravaggio_I-bari-650x473

CGIL -CISL -UIL, con la solita cantilena tentano di spacciare che il ricorso al Tar di Confsal è perso: non è perso nulla, è stata semplicemente rigettata la richiesta di sospensiva: nel merito della causa i giudici dovranno ancora vedere. Per farsi perdonare poi dai lavoratori per la loro inanità, tentano di recuperare qualche spicciolo che è già dovuto ai lavoratori, come a fatto Renzi con gli 80 euro di mancia mensili in vista delle elezioni europee: salvo dopo usare il carotone per i dipendenti della pubblica amministrazione e far piovere tasse a go-go. I lavoratori non si fanno ingannare ed hanno capito tutto.

leggi articolo
 

Il sindaco di Lodi ha dichiarato sulla fondazione… (1a puntata)

Pubblicato il 14 giugno 2014
427b512c6e756f1e968afce2c87267f2

Molti iscritti Confsal ci chiedono di portare alla luce antefatti e fatti che hanno portato al disegno della fondazione dell’A.S.P. S. Chiara di Lodi.
Andremo avanti per puntate in modo tale che si metabolizzino bene le pubblicazioni e non ci sia più necessità di ritornare ogni volta sulla storia. Questa volta è il sindaco di Lodi che parla nel consiglio comunale del 23 gennaio 2014.

leggi articolo
 

Fatebenefratelli: ecco le turnazioni annuali proposte da Confsal

Pubblicato il 13 giugno 2014
34

Nell’incontro del 13 giugno Confsal ha proposto alla Direzione del Fatebenefratelli di S. Colombano al Lambro questa sequenza di turni legali, senza deroghe, che è stata molto apprezzata da tutti i presenti all’incontro.
Ringraziamo il nostro specialista M.M. (Livraghino) che con tanta pazienza, umiltà e spirito di servizio ha permesso questo lavoro preciso e molto, molto concreto. Ora i lavoratori potranno consultare le turnazioni mese per mese. Ogni decisione, per norma, è comunque devoluta all’Ente.
Ringraziamo il nuovo Priore che con semplicità ha introdotto i lavori con la preghiera del “Padre Nostro”.

leggi articolo
 

ASP S.CHIARA: ordinanza del Tar contro la richiesta di sospensiva

Pubblicato il 8 giugno 2014
rib_0477-111--671x260

Con l’ordinanza del 4 giugno 2014 il Tar Lombardia ha negato a Confsal-fenal, congiuntamente a numerosi lavoratori ricorrenti, la sospensiva in ordine alla deliberazione n. 6, del 7 marzo 2014. Con questa deliberazione il consiglio di amministrazione di S. Chiara aveva deciso di passare dall’azienda pubblica alla fondazione privata. Confsal continua la sua battaglia per il mantenimento dell’ azienda pubblica. E’ stata persa un battaglia, tra le tante, ma non assolutamente la “guerra” contro la fondazione. Il Tar si dovrà nuovamente pronunciare nel merito del ricorso presentato da Confsal, proprio sulla deliberazione n. 6 del consiglio di amministrazione di S. Chiara. Nel frattempo, cioè nei prossimi giorni, Confsal valuterà la possibilità di un ricorso al Consiglio di Stato contro l’ordinanza sfavorevole del Tar Lombardia.

leggi articolo
 

Risorse aggiuntive regionali (RAR): nulla di fatto!

Pubblicato il 1 giugno 2014
untitledNNN

Ecco la posizione di Confsal-fials sulle RAR che la regione Lombardia intenderebbe attuare. Leggi e diffondi il comunicato.

leggi articolo
 

Tasi: ecco il link per calcolarla

Pubblicato il 1 giugno 2014
images

Proponiamo ai nostri lettori un link affidabile per calcolare la nuova Tasi.

leggi articolo
 

Troppe guardie mediche: Confsal-fials vince la vertenza

Pubblicato il 17 maggio 2014, Sanità

Troppe guardie per i medici della chirurgia dell’ospedale di Lodi. La vertenza durata 6 anni ed approdata alla Corte di Appello del Tribunale di Milano ha dato ragione ai chirurghi che si sono affidati per la vertenza a Confsal-fials. Leggi all’interno l’articolo.

leggi articolo
 

TTIP:attentato alla democrazia

Pubblicato il 4 maggio 2014

Presto i cittadini senza più alcun diritto saranno nelle mani delle multinazionali: svegliamoci. Resteremo senza democrazia.
Leggi, scarica e diffondi.

leggi articolo
 

Sanità pubblica: risorse regionali (rar) ancora a zero

Pubblicato il 4 maggio 2014

Per le RAR – risorse aggiuntive regionali – si parla di un taglio del 50% rispetto agli importi 2013 già ridotti. Senza alcun pudore l’assessore alla sanità Mantovani procrastina ogni decisione a riguardo.
Mobilitazione di Confsal-fials che invia una diffida all’assessore affinchè riapra il negoziato e si prepara alla mobilitazione.

leggi articolo
 

Pubblico impiego: assenze dal domicilio durante la malattia

Pubblicato il 1 maggio 2014

E’ stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 85 del 11.4.2014 la circolare n. 2/2014 della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dip. Funzione Pubblica, registrata alla Corte dei conti il 19 marzo 2014, n. 787, diretta a tutte le amministrazioni pubbliche per regolare il fenomeno dell’assenza dal domicilio del lavoratore durante la reperibilità obbligatoria per visita fiscale. Leggi e scarica la circolare.

leggi articolo
 

Fatebenefratelli: Confsal presenta i turni multiperiodo

Pubblicato il 25 aprile 2014

In un’assemblea convocata il 25 aprile presso la struttura Fatebenefratelli di San Colombano al Lambro, i lavoratori presenti hanno potuto finalmente rendersi conto quale sia e cosa contenga il mondo della turnazione, soprattutto per i lavoratori turnisti.
Confsal con un eccellente lavoro del suo esperto M.M. ha proiettato slides riguardanti differenti tipolgie di turnazioni che tengono conto delle norme legali e contrattuali.
Un mondo fino ad ora sconosciuto al Fatebenefratelli: senza una modulistica moderna e corretta i lavoratori non riescono neppure a tenere un esatto conteggio del lavoro svolto. La modernità contro il medio evo! Pubblichiamo volentieri per tutti i lavoratori i moduli preparati come esempi e sempre precisando che spetta ai lavoratori indicare come sviluppare i moduli per poi confrontarsi con l’Ente. La domanda a questo punto è d’obbligo: l’Ente vorrà confrontarsi con la matematica e l’oggettività o rifiuterà il confronto ? Avrà almeno il coraggio di trasmettere al sindacato i suoi moduli della turnazione per poterli esaminare scientificamente ? Vedremo nei prossimi giorni. Certo che se mancherà il confronto nascerà lo scontro.

leggi articolo
 

S. Chiara Lodi: 3 aprile fiaccolata di lotta.

Pubblicato il 30 marzo 2014

Partirà il corteo con le fiaccole di fronte a S. Chiara, via Gorini 48, alle ore 20. La manifestazione per contestare la decisione del centrosinistra di privatizzare l’azienda pubblica. Il centrosinistra attacca i lavoratori per incofessabili interessi. I lavoratori sostenuti dal movimento 5 stelle, fratelli d’Italia, la lega nord e partito pensionati. Forza italia con i comunisti ed i post comunisti per inconfessabili interessi di parte. Una vergognosa decisione del consiglio di amministrazione di S. Chiara sancisce con una deliberazione il progetto del tradimento dei lavoratori. Confsal chiama tutti i lavoratori ed i cittadini alla manifestazione che culminerà con un presidio sotto il palazzo comunale di Lodi.

leggi articolo
 

Assicurazioni professionali sanitarie: occhio al panico indotto

Pubblicato il 30 marzo 2014

Riportiamo un articolo importante che spiega con chiarezza, dopo la riforma “Balduzzi” come la responsabilità degli operatori sanitari in ambito penale sia enormemente attenuata ed addirittura inesistente quando si seguono le linee guida e le buone pratiche. Il problema sta invece nel fatto che le linee guida e le buone pratiche da seguire spesso non sono ben conosciute. Entra e leggi.

leggi articolo
 

Jobs Act: un misfatto targato Renzi

Pubblicato il 30 marzo 2014

Jobs Act: in Gazzetta il Decreto Legge su contratti a termine, apprendistato e Durc – Decreto Legge 20.03.2014 n° 34 , G.U. 20.03.2014. Un provvedimento che aumenta il precariato e toglie le tutele. Dal governo Renzi aspettiamoci anche peggio.

leggi articolo
 

Orario di lavoro: nuove maxi sanzioni

Pubblicato il 30 marzo 2014

Dal 24 dicembre scorso sono in vigore le nuove maxi sanzioni in materia di orario di lavoro e di riposo settimanale. Leggi e scarica.

leggi articolo
 

S.Chiara di Lodi: una carovana di lotta contro la privatizzazione

Pubblicato il 8 marzo 2014

L’8 marzo festa della donna, carovana di lotta dei dipendenti di S. Chiara di Lodi per contrastare il progetto dei mercanti della politica.
Proposta da Confsal nell’ultima assemblea svoltasi nell’azienda pubblica di servizi alla persona ha riscosso la simpatia dei cittadini dei principali centri del lodigiano attraversati dal corteo di macchine imbandierato. Le amministrazioni comunali del lodigiano prenderanno le distanze dal famigerato atto di indirizzo della maggioranza di centrosinistra del comune di Lodi ? Ci sono voluti i presunti comunisti ed post-comunisti per attaccare i diritti dei lavoratori. Il mondo si è completamente rovesciato: del resto Renzi insegna con le sue maxiballe !
Entra per guardare e scaricare il video.

leggi articolo
 

Istruzioni per il contribuente: modello 730/2014 – Novità importanti

Pubblicato il 23 febbraio 2014

Riportiamo le istruzioni necessarie per il contribuente al fine di compilare anche per l’anno 2014 il modello 730/2014. Da quest’anno tutti i contribuenti dovranno produrre tutta la documentazione necessaria alla compilazione del modello 730/2014 in fotocopia ivi compresi gli scontrini dei medicinali debitamente fotocopiati, suddivisi per codice fiscale, su foglio formato A4. Per ogni foglio A4 poi, il contribuente dovrà provvedere a segnare in un angolo la somma dei relativi scontrini. Chi non sarà dotato di fotocopie e calcolo degli scontrini/prescrizioni mediche non potrà accedere alla compilazione del modello 730 e dovrà ricontattare il nostro call center per prenotare un altro appuntamento. Si avvisano i contribuenti di prenotare gli appuntamenti già a partire dai primi giorni di aprile considerato il tempo necessario per la compilazione del modello e la scannerizzazione di tutti i documenti in fotocopia. All’interno dell’articolo scarica le istruzioni e le modalità di prenotazione.

leggi articolo
 

Confsal-fials:richieste nuovamente le R.A.R. alla regione Lombardia

Pubblicato il 21 febbraio 2014

Confsal-fials ha scritto alla regione Lombardia per sollecitare il negoziato sulle risorse aggiuntive regionali anno 2014. Se non vi saranno risposte positive sarà lotta.

leggi articolo
 

Alla richiesta del Re risponde un lavoratore di S. Chiara di Lodi

Pubblicato il 18 gennaio 2014

Pubblichiamo volentieri lo scritto di Nabot un lavoratore dipendente di S. Chiara in contrapposizione all’appello pubblicato su una testata locale da un gruppo di sapienti . Segue.

leggi articolo
 

Novità: dichiarazione modello 730/2014

Pubblicato il 5 gennaio 2014 in CAF, Notizie

Anche per la campagna fiscale 2014 CAF CONFSAL annuncia che sarà disponibile per gli iscritti ed i parenti degli iscritti al sindacato CONFSAL, per ricevere o compilare gratuitamente i modelli 730 e UNICO anno 2014 . Si seguiranno le consuete modalità, ma con maggior tempismo e rigore richiesti, per disposizioni di legge, a carico del contribuente.
Il Modello 730 2014 nella nuova bozza, vede inserite importanti novità che si manifestano dall’aumento delle detrazioni familiari a carico fino al risparmio energetico, ristrutturazioni edili e acquisto mobili, giungendo alla possibilità per i contribuenti lavoratori di presentare il modello 730 2014 anche se non hanno un loro sostituto d’imposta. Scarica il PDF con tutte le novità. Non perdere tempo.

Il Modello 730 anno 2014 definitivo e il modello 730 2014 editabile e compilabile, in formato word e doc, da poter salvare, scaricare e compilare online, sarà disponibile a metà del mese di gennaio sul sito ufficiale dell’Agenzia delle Entrate.

leggi articolo
 

S.Chiara di Lodi: un’altra botta alla presunta fondazione

Pubblicato il 5 gennaio 2014

E’ di abbagliante evidenza che per operare nella direzione di una presunta fondazione per S. Chiara si debbono comprime i costi del 20% che ricadrebbero in grande misura sul personale poiché, proporzionalmente, il suo costo arriva complessivamente intorno al 60/70% dell’esercizio. Questo è l’evidente risultato di un esame elementare rivolto all’ennesima sentenza della Corte Costituzionale, la numero 236, del 17 luglio 2013. La fondazione che tutela lavoratori dipendenti di S. Chiara ed Ospiti della casa di riposo è dunque una maxiballa. Continua la lettura e scarica i comunicati da esaminare e diffondere.

leggi articolo
 

Lodi: il presidente di S. Chiara deve una risposta seria ?

Pubblicato il 4 gennaio 2014

Le cariche nei consigli d’amministrazione sono da considerarsi onorifiche e remunerate con semplici rimborsi spese dal 31 maggio 2010. Eventuali gettoni di presenza non possono superare l’importo di 30 euro a seduta giornaliera. Tutto questo dalla data del 31 maggio 2010. Per il consiglio di amministrazione di S. Chiara sembra che non sia proprio così. Entra nell’articolo e leggi come stanno i fatti, consultando i documenti. Leggi la replica scontata e al tempo scomposta di Bertoli: poco serio dire che tutto è a posto difendendosi dietro la regione Lombardia. Anche in altri casi per le regioni era tutto a posto ma poi… non era affatto così. E la consuetudine di altre case di riposo non scalfisce le pietre che ha messo la Corte Costituzionale. Neppure il Parlamento può calpestare la Corte Costituzionale per quanto ha stabilito per le case di riposo e per le stesse regioni riguardo il D.L. n. 78/2010. Non pensa di dimettersi? Anche le fondazioni debbono comunque avere amministratori a costo zero. Comunque i soldi che Confsal ha denunciato essere stati versati ai membri del consiglio di amministrazione di S. Chiara non torneranno a casa? Lo vedremo.

leggi articolo
 

Lodi: no, alle fandonie pseudo legali !

Pubblicato il 3 gennaio 2014

In vista del referendum tra i lavoratori di S. Chiara -Lodi, è opportuno smentire qualche velleità sindacale a sostegno di una presunta fondazione pubblica. Confsal ribadisce che la legge è chiara: la fondazione non è possibile né proponibile. Deve essere mantenuta l’attuale A.S.P. (azienda servizi alla persona).

leggi articolo
 

Un “post it note” sulle giornate festive lavorate

Pubblicato il 1 gennaio 2014, Sanità

Valide per il comparto sanità , ma anche per i restanti comparti del pubblico impiego, pubblichiamo poche e chiare note per tutti quei lavoratori che a fine ed inizio anno hanno lavorato nei giorni festivi svolgendo un pubblico servizio. Entra nell’articolo e leggi.

leggi articolo
 

Azienda ospedaliera di Lodi: lavoro straordinario nel dettaglio

Pubblicato il 28 dicembre 2013, Sanità

Confsal-fials ha protestato vivamente nel corso dell’incontro sindacale del 18 dicembre poichè i dati che pubblichiamo riguardanti il lavoro straordinario erano stati consegnati solo alla RSU escludendo il sindacato dall’informazione prevista dalle norme. Cosa si vuole tenere nascosto ?
Dati disastrosi che dimostrano inequivocabilmente come non ricorrendo alla cosiddetta “legge Sirchia”, cioè non pagando il lavoro straordinario con i soldi di bilancio dell’azienda, ma con il fondo dei lavoratori, le progressioni orizzontali sono ferme da anni e solo in questa azienda. Del resto, quando Confsal-fials ha proclamato ben due scioperi di 30 giorni l’uno per dire no allo straordinario e pretendere l’applicazione della “legge Sirchia” l’adesione del personale è stata pressoché nulla. Un flop. Da un lato i lavoratori dipendenti del comparto si lamentano per i “mancati scatti” o progressioni economiche di carriera, mentre dall’altro non si uniscono per lottare ed ottenere l’applicazione della legge Sirchia bloccando per un certo periodo lo straordinario programmato sui turni vacanti. Un cane rabbioso che si morde la coda. Qualche lavoratore, non potendo battere il cavallo, batte la sella, accusando il sindacato di non fare abbastanza su questo tema: Confsal-fials è pronta a rimettersi in gioco con nuove idee e modalità di lotta ed accetta di vagliare ogni utile suggerimento escludendo i miracoli.

leggi articolo
 

S. Chiara: lettera aperta al Sindaco di Lodi !

Pubblicato il 17 dicembre 2013

Confsal risponde con riferimenti precisi alla campagna retorica di tutti coloro che volendo la trasformazione di S. Chiara in fondazione privata propongono ad ogni passo un dibattito sterile e privo di qualsiasi presupposto giuridico. La fondazione non solo non si deve fare, ma non si può fare ! “Noi stiamo con la legge, con i lavoratori e con gli ospiti di Santa Chiara !”

leggi articolo
 

Confsal: no alla fondazione, S. Chiara deve rimanere pubblica!

Pubblicato il 15 dicembre 2013

Confsal si sta battendo senza alcun compromesso di sorta e senza tentennamenti per salvare l’azienda servizi alla persona S. Chiara di Lodi dalla trasformazione in fondazione, come vorrebbe fare il comune di Lodi. Oltre ad aver contattato l’istituzione regione Lombardia, che ha voce in capitolo, nell’eventuale bocciatura dell’iniziativa comunale, Confsal ha dato il via ad una consultazione tra 10 mila cittadini, circa il 25% della popolazione di Lodi, per verificare con una sorta di referendum proiezione la volontà dei Lodigiani. Saranno infatti distribuiti, durante i prossimi giorni, nelle caselle di posta dei cittadini di Lodi diecimila proposte di voto con cui potranno esprimersi fattivamente e concretamente. Il 7 gennaio 2014 terminerà questo referendum proiettivo e nei giorni seguenti saranno resi noti i risultati. Seguiranno altre iniziative e manifestazioni per difendere la casa di riposo pubblica. Leggi l’articolo e scarica e diffondi il modulo per votare.

leggi articolo
 

Al via la conciliazione sulle valutazioni, ma quasi clandestinamente!

Pubblicato il 15 dicembre 2013, Sanità

Confsal-fials ha ottenuto, come previsto dalle norme vigenti la sede di conciliazione sulle valutazioni della porformance dei dipendenti dell’azienda ospedaliera di Lodi, estensibile a tutte le pubbliche amministrazioni.
L’azienda ospedaliera di Lodi ha avviato dopo mesi di noncurante inattività, le conciliazioni richieste da un certo numero di dipendenti che non concordavano con il punteggio loro assegnato per la valutazione individuale. L’azienda non ha dato l’informazione al sindacato né in ordine alla chiamata dei dipendcenti interessati né in ordine alle modalità di svolgimento della conciliazione. Prassi dunque molto discutibile e quasi clandestina. I lavoratori interessati, inoltre, chiedono la presenza del rappresentante sindacale per assere assistiti durante la fase di conciliazione. Leggi l’articolo e scarica il comunicato.

leggi articolo
 

Precari sanità: proroga fino 31 dicembre 2016

Pubblicato il 11 dicembre 2013

Servizio sanitario nazionale: prorogati al 31 dicembre 2016 i contratti di lavoro dei precari. Piena soddisfazione di Confsal-fials.

leggi articolo
 

Circolare precari: un bluff !

Pubblicato il 10 dicembre 2013

La Circolare, contrariamente al suo titolo, a tutto sembra finalizzata meno che a favorire il superamento del precariato nella pubblica amministrazione.

leggi articolo
 

Convenzione: iscritti Confsal-fials/Università telematica Pegaso

Pubblicato il 1 dicembre 2013

Si comunica che, sul portale nazionale della FIALS www.fials.it è possibile visualizzare la convenzione sottoscritta con l’Università Telematica PEGASO.
In particolare, dalla stessa sezione, è possibile collegarsi al sito internet dell’Università ed accedere ai Corsi di Laurea e ai Master Universitari attivi per l’anno accademico 2013-2014, oltre alle agevolazioni economiche previste per gli iscritti FIALS. Leggi e scarica il comunicato all’interno.

leggi articolo
 

Assicurazione “colpa grave” per tutti gli operatori della sanità

Pubblicato il 1 dicembre 2013

Si comunica che, sul portale nazionale della FIALS www.fials.it è possibile accedere alla modulistica per la stipula della Polizza Responsabilità Civile per “Colpa Grave”, riservata agli iscritti e non iscritti FIALS.
Sono inoltre illustrate le modalità per la sottoscrizione della Polizza stessa. Leggi e scarica il comunicato all’interno.

leggi articolo
 

– 25 infermieri : 1.291.838,63 euro presi dal fondo dei lavoratori nei primi 8 mesi del 2013

Pubblicato il 10 novembre 2013

L’azienda ospedaliera di Lodi avrebbe dovuto assumere almeno 25 infermieri usando i fondi del suo bilancio. In realtà ha scandalosamente preferito attingere al fondo del lavoro straordinario. Straordinari quasi tutti programmati e quindi vietati dal contratto nazionale. Straordinari per tamponare i buchi nei turni di servizio e per l’assenza di personale sanitario del comparto non sostituito. In questo modo il personale non raggiungerà mai uno scatto di stipendio e viene pagato per il lavoro straordinario prestato irregolarmente, con le risorse che già gli appartengono. Leggi l’articolo e rifletti sulle cifre.

leggi articolo
 

IMU ? Ancora caos!

Pubblicato il 8 novembre 2013

Ancora una volta siamo alle prese con l’impossibilità di calcolare e far versare l’Imu . La scadenza per il versamento, lo ricordiamo, è fissata al 16/12/2013. Avevamo parlato di caos Imu. Ora se vogliamo la situazione è ancora peggiore. Nell’articolo che segue il perché.

leggi articolo
 

5 dicembre E.C.M. a Lodi : 11 crediti tutte le professioni

Pubblicato il 6 novembre 2013

Il corso dal titolo “La responsabilità nelle strutture sanitarie” si terrà presso il consueto auditorium dell’istituto tecnico I.T.C.G. Agostino Bassi di Lodi, in via di Porta Regale, 2 (di fronte Questura Centrale Lodi). Entra per scaricare locandina e programma in formato PDF.
Completamente gratuito per tutti gli iscritti Confsal-fials oppure per quanti si vorranno iscrivere per almeno un bimestre (€. 17,00 complessive per bimestre). Per iscrizioni inviare dati anagrafici, residenza, telefono,codice fiscale ed eventuale nome e numero di ordine o collegio a cui il partecipante è iscritto, ad uno dei seguenti indirizzi: info@confsalodi.it oppure fax 0371615006.

leggi articolo
 

Ecco la finanziaria proposta dal governo:

Pubblicato il 27 ottobre 2013

Leggi l’articolo dettagliato all’interno.

leggi articolo
 

Assicurazioni professionali medici e infermieri: fermi tutti !

Pubblicato il 27 ottobre 2013, Sanità

Come è noto l’assicurazione per responsabilità civile obbligatoria per medici ed infermieri è slittata al 15 agosto 2014. Fino a tale data gli operatori sanitari non hanno alcun obbligo di contrarre assicurazioni professionali. Detto questo è bene precisare che il 22 ottobre scorso, la Camera dei Deputati ha continuato l’esame delle proposte di legge per regolamentare la materia in ambito sanitario affinché le eventuali assicurazioni da contrarre siano di costo contenuto ed esenti da truffe. E’ opportuno che chi ha contratto assicurazioni di questo tipo riveda la decisione assunta con troppa faciloneria per mettersi, quando sarà il momento, in regola con le future norme di legge. Per ora fermi tutti, allontanando banditori di frottole. Leggi e scarica il documento della Camera dei Deputati. Non cedere ai venditori di fumo ed aggiornati. Confsal vi aggiornerà in tempo utile, prima sicuramente del 15 agosto 2014!

leggi articolo
 

Anche il nascituro è un figlio e come tale va risarcita la sua perdita

Pubblicato il 27 ottobre 2013

Storica sentenza del tribunale di Lodi che condanna l’azienda ospedaliera di Lodi, nella persona del direttore generale, a corrispondere al familiare del nascituro somme rilevanti poiché il nascituro è considerato già un figlio. Sentenza passata sotto silenzio anche per coloro che sbandierano la difesa della vita già dal grembo materno. Leggi e scarica la sentenza.

leggi articolo
 

Azienda ospedaliera di Lodi: tutto in bosino ?

Pubblicato il 27 ottobre 2013, Sanità

E’ notorio che i varesotti o bosini sono tirchi per definizione anche se spandono parecchio. Questa cultura sembra essere il cancro che divora i diritti dei lavoratori e degli utenti del servizio sanitario nazionale negli ospedali del lodigiano. Possibile che i nostri politici locali non trovino la forza e la coesione di ripristinare nel territorio una sanità a misura dei lodigiani ? Leggi e scarica il comunicato Confsal. Confsal pretende trasparenza.

leggi articolo
 

Trasporti urgenti con life-car: i debiti del gioco

Pubblicato il 24 ottobre 2013, Sanità

L’azienda ospedaliera di Lodi ha giocato sulla pelle dei lavoratori che volontariamente, dietro un compenso pattuito e preciso, si prestavano da anni ad effettuare i trasporti urgenti con le ambulanze dotate di mezzi per cure intensive. La questione è finita sul tavolo dell’ ispettorato del lavoro di Lodi. Il 30 ottobre tentativo di conciliazione tra le parti presso il Ministero del lavoro. Leggi e scarica il comunicato Confsal-fials. Sostieni Confsal il sindacato che è garanzia di competenza e serietà.

leggi articolo
 

Ospedale di Lodi: siamo al medio evo ?

Pubblicato il 23 ottobre 2013

L’azienda ospedaliera di Lodi impone la tracciabilità degli esami prescritti dal medico ospedaliero. Vuole arrivare ad una classifica tra medici oppure ad un controllo stringente ? Leggi il comunicato

leggi articolo
 

Pensione anticipata, assistenza ai disabili e….

Pubblicato il 20 ottobre 2013

La riforma “ Fornero” ha cambiato le regole pensionistiche e per compensare le nuove, che diventeranno un miraggio ( aumento progressivo dei limiti di età per raggiungere il diritto alla pensione di vecchiaia), per chi ha iniziato a lavorare in giovane età, la riforma ha introdotto la cosiddetta pensione anticipata. Scarica il PDF.

leggi articolo
 

Infermieri: ridefinizione delle competenze

Pubblicato il 29 settembre 2013

L’accordo che si prefigura nella bozza Stato-Regioni è solo lo strumento per sfruttare il personale della sanità contrapponendo tra loro le figure sanitarie, con l’intendo di disarticolare la coesione delle categorie impiegate nella cura ed assistenza ai cittadini.
Metodo subdolo che riducendo la spesa creerà il caos nella sanità, scaricando le responsabilità professionali su tutta l’equipe per salvaguardare le aziende sanitarie dai costi dei risarcimenti in caso di errore.
Nella confusione dei ruoli sguazzano i malvagi e pagano gli onesti oltre, naturalmente, i cittadini!
All’interno la bozza di accordo che sarà discussa il 3 ottobre prossimo.

leggi articolo
 

Lombardia: la sanità sulla luna

Pubblicato il 24 settembre 2013

Vogliono mettere la sanità lombarda sulla luna per gestirla ancora più da “politici” ricavando presunti risparmi per ritornare al “grasso che cola”. Risparmi sulla pelle degli ammalati e degli operatori sanitari. Mai fidarsi di chi dice di essere più onesto degli altri. Alla prova dei fatti poi… Meglio informarsi e … decidere il da farsi secondo esperienza concreta.

leggi articolo
 

Pubblico impiego: nuovo stop ai contratti

Pubblicato il 22 settembre 2013

Senza pudori il governo Letta, governo delle larghe intese, riporta i pubblici dipendenti al palo. Nessun aumento contrattuale. Posizione inaccettabile.

leggi articolo
 

Stabilizzazione precari: quasi una frottola

Pubblicato il 22 settembre 2013

Con il decreto del governo Letta rimane irrisolto il problema dei precari nel pubblico impiego. Saranno assunti in pochi. Per molti precari avanza lo spettro della disoccupazione.

leggi articolo
 

30 giorni di sciopero per l’ospedale di Lodi

Pubblicato il 22 agosto 2013

Dall’1 al 30 settembre proclamato dal Confsal-fials lo sciopero di tutti i dipendenti del comparto dell’azienda ospedaliera della provincia di Lodi. Lo sciopero riguarda tutte le prestazioni straordinarie. La protesta contro l’arroganza aziendale che ad iniziare dal pronto soccorso e dal servizio life-car pretende l’impossibile dal personale dipendente. Confsal-fials protesta anche contro lo smantellamento dell’ospedale di Codogno. Dopo l’imponente fiaccolata a Codogno svoltasi nel mese di aprile, l’azienda ospedaliera ci riprova. Confsal-fials in quell’occasione ha dichiarato che delle assicurazioni del direttore Rossi, rilasciate all’amministrazione comunale di Codogno, non si fidava dimostrando di avere ragione. Il personale ha l’arma dello sciopero dello straordinario per esprimere con forza il proprio disappunto contro l’arroganza delle decisioni aziendali.

leggi articolo
 

Questa è la ripresa

Pubblicato il 17 agosto 2013

Fallimento e solo fallimento: che fare ? Semplice… riprendersi la sovranità nazionale e soprattutto la politica monetaria nelle nostre mani.

leggi articolo
 

Contratti del pubblico impiego: se ci sarà rinnovo sarà boomerang

Pubblicato il 16 agosto 2013

Annuncio pre elettorale o una battuta ferragostana? Ascoltiamo il Ministro !

leggi articolo
 

Crisi: fiamme nel tunnel ?

Pubblicato il 15 agosto 2013

DOVE SIAMO ARRIVATI ? DOVE ARRIVEREMO ?

leggi articolo
 

Inutile farsi illusioni: questa è la ripresa

Pubblicato il 15 agosto 2013

Ancora una spremuta con il Redemption Fund.Leggi e rifletti

leggi articolo
 

L’azienda ospedaliera di Lodi ha tempo da perdere!

Pubblicato il 23 luglio 2013

Nei giorni scorsi è stato affisso a nome dell’azienda ospedaliera di Lodi un comunicato nel quale si crea una sorta di gerarchia tra azienda e sindacato in relazione all’emergere di eventuali problematiche con i dipendenti. I lavoratori hanno sempre il diritto di rivolgersi al sindacato in qualsiasi momento saltando qualsiasi struttura aziendale sovraordinata: ciò è previsto dalle legge dello stato democratico. L’azienda si attacca al manico dell’ombrello per volare … !

leggi articolo
 

Nuovo pronto soccorso a Lodi: così no!

Pubblicato il 20 luglio 2013 in Confsalodi.it, Notizie, Sanità

Dopo mesi di ritardo il 3 settembre dovrebbe aprire il nuovo pronto soccorso presso l’ospedale di Lodi. Il personale non è sufficiente.
Confsal-fials dopo estenuanti ed infruttuosi negoziati con i dirigenti dell’ospedale porta un presidio di fronte alla sede dell’ASL di Lodi per chiedere un attento controllo sui requisiti previsti per l’apertura. Confsal-fials vuole coinvolgere anche la regione Lombardia affinché il pronto soccorso si apra subito ed in condizioni che garantiscono la sicurezza di pazienti ed operatori. Necessari 12 infermieri in più e oltre 6 medici. L’azienda ne vorrebbe assegnare pressappoco solo la metà dei necessari. Medici del “118” lavorano per due turni consecutivi svolti anche in pronto soccorso. Vergognoso!

leggi articolo
 

Scheda valutazione 2012 AO Lodi: nuovo ricorso

Pubblicato il 13 luglio 2013

Confsal-fials ha messo in rete un modello di ricorso indirizzato al Nucleo di Valutazione delle Prestazioni che la legge vuole istituito presso tutte le aziende ospedaliere lombarde. Tra i compiti anche quello di asseverare la trasparenza delle valutazioni della performance del dipendente (scheda di valutazione) e trovare idonea sede per conciliare i conflitti sulle valutazioni dei dipendenti.

leggi articolo
 

Confsal non molla ! Il pronto soccorso di Lodi deve funzionare bene!

Pubblicato il 6 luglio 2013, Sanità

Rinvii a go-go per l’apertura del nuovo pronto soccorso di Lodi. Confsal stigmatizza questo dilettantismo e dopo molti incontri infruttuosi con l’azienda ospedaliera di Lodi non intende mollare la presa. Servono spazi razionali per medici, infermieri ed operatori socio sanitari ed almeno 12 infermieri in più e 3 operatori socio sanitari in più rispetto agli attuali. L’azienda ospedaliera vorrebbe addizionare solo la metà del personale infermieristico che serve, del tutto insufficiente per rendere un servizio di pronto soccorso adeguato e mettere in sicurezza il lavoro dei professionisti. La verità è che il personale infermieristico ed altre figure sanitarie mancano in tutti i reparti anche se l’azienda lo smentisce ricorrendo, contraddittoriamente, alle prestazioni di lavoro straordinario e reperibilità che sono sempre massicce. Indetto da Confsal un presidio a Lodi, in piazza San Francesco, di fronte alla sede ASL ( il controllore) per martedì 16 luglio 2013. Cittadini ed operatori sanitari sono invitati già dal mattino alle ore 8.00 .

leggi articolo
 

Infermieri: consulenza assicurazione RC

Pubblicato il 6 luglio 2013 in Confsalodi.it, Notizie, Sanità

Giovedì 11 luglio 2013, presso la sede Confsal di Lodi, un consulente assicurativo fornirà ogni chiarimento in ordine alle polizze di assicurazione di responsabilità civile per il personale infermieristico. Scarica e diffondi il comunicato che trovi all’interno dell’articolo.
Partecipazione libera.

leggi articolo
 

Sottocultura oppure malasanità ?

Pubblicato il 23 giugno 2013, Sanità

L’incontro sindacale del 19 giugno presso l’azienda ospedaliera di Lodi ha visto come sempre Confsal-fials in trincea per difendere i diritti dei lavoratori e degli utenti: no all’apertura del nuovo pronto soccorso senza risorse del personale adeguate e formate, no ai turni 6 x 6 in dialisi, ma un giusto compromesso per favorire le ferie del personale.
Si scoprono ben 18 posti vacanti tra il personale tecnico mentre impazzano appalti e straordinari: la beffa dell’ azienda !
Impazzano anche i turni del 118 risucchiato probabilmente nel nuovo pronto soccorso. Una ritorsione al no di Confsal ? Ma la coscienza dei soloni della sanità sta nella parte bassa delle mutande ?
Leggi e scarica il verbale dell’incontro con gli allegati.

leggi articolo
 

Una pizza a Casalpusterlengo il 14 giugno

Pubblicato il 8 giugno 2013 in Confsalodi.it, Notizie

La vita non può ridursi ad uno sbadiglio correndo dietro a miti evanescenti, mode e ciarlatani. Un’occasione per nutrirsi di umanità che mancando ormai in moltissimi provoca il cosiddetto “male di vivere”, viene offerta a tutti, proprio tutti, in occasione della celebrazione dei trent’anni di fondazione del Gruppo Aleimar Onlus, che ha rganizzato una serata con il patrocinio del Comune – venerdi’ 14 giugno 2013. Scarica l’invito e il progetto.

leggi articolo
 

Incontro ASL Lodi tra luci ed ombre

Pubblicato il 3 giugno 2013 in Confsalodi.it, Notizie, Sanità

L’incontro svoltosi il 3 giugno tra l’ASL della provincia di Lodi e le organizzazioni sindacali ha visto ancora una volta protagonista Confsal-fials che ha messo in luce criticità ed aspetti positivi sui vari argomenti affrontati. Si è giunti alla stipula di un nuovo accordo sulla produttività collettiva ed assunzione di impegni su altri importanti argomenti. Leggi e scarica l’articolo.

leggi articolo
 

Sanità, con i ticket 2014 stangata di 350 euro a cittadino

Pubblicato il 12 maggio 2013, Sanità

La sanità pubblica andrà sempre più a fondo per i cittadini e per gli operatori sanitari.

leggi articolo
 

Fiaccolata: tanta partecipazione!

Pubblicato il 17 aprile 2013, Sanità

La fiaccolata indetta da Confsal-fials il 5 aprile contro lo smantellamento dell’ospedale di Codogno – provincia di Lodi – ha visto la partecipazione di centinaia di cittadini. All’interno il video della manifestazione.

leggi articolo
 

Ma che diritti vuoi !

Pubblicato il 14 aprile 2013

Proponiamo la riflessione di un anonimo che ci ha scritto. Click sul titolo dell’articolo e scarica.

leggi articolo
 

L’ospedale di Codogno è grave: venerdì 5 aprile fiaccolata di protesta

Pubblicato il 1 aprile 2013, Sanità

La fiaccolata avrà inizio alle ore 20.30 con il concentramento in piazza Mercato Coperto a Codogno per snodarsi nel centro della città. Sarà una manifestazione silenziosa per protestare pacificamente contro il graduale piano di smantellamento dell’ospedale civico di Codogno. Le rassicurazioni del direttore dell’ospedale,rilasciate nei giorni scorsi, sono marcatamente contraddittorie ed hanno il solo scopo di blandire i cittadini e gli operatori sanitari affinché smobilitino e passi il piano aziendale di smantellamento.
La mobilitazione è indetta da Confsal, la confederazione sindacale lontano da qualsiasi partito ed ideologia politica, in difesa del diritto costituzionale alla salute dei cittadini ed a salvaguardia dei posti di lavoro degli operatori sanitari. Tutti gli operatori sanitari del lodigiano ed i cittadini son perciò invitati alla fiaccolata per manifestare il loro dissenso rispetto al graduale impoverimento di tutta la sanità del lodigiano. In caso di pioggia battente la manifestazione sarà rinviata ad altra data.

leggi articolo
 

Un mese di prevenzione delle patologie mammarie: pari opportunità è anche questo!

Pubblicato il 1 aprile 2013, Sanità

Il prossimo venerdì 5 aprile alle 21 presso la biblioteca “Don Milani” di piazza Pagano, a San Martino in Strada, sarà organizzato un incontro informativo con tutti i protagonisti dell’iniziativa: «Vogliamo dare massimo risalto a questa operazione, dunque tutte le donne che volessero avere delucidazioni in merito o comunque venire a conoscenza di questo mese dedicato alla prevenzione potranno venire in biblioteca e chiedere direttamente ai diretti interessati. Sarà un momento di informazione prima che inizino gli incontri veri e propri».

leggi articolo
 

Proroga dei contratti del pubblico impiego ?

Pubblicato il 25 marzo 2013, Sanità

Il prossimo governo sarà autorizzato a prorogare il blocco dei contratti del pubblico impiego oppure dovrà trovare una diversa copertura.

leggi articolo
 

Infermieri: differenza tra “D” e “D6″ !

Pubblicato il 23 marzo 2013, Sanità

Pubblichiamo il cedolino paga del mese di dicembre 2012 di un infermiere di Napoli che in pochi anni ha raggiunto la progressione economica D6 mentre a Lodi siamo fermi da anni alla progressione D oppure D1. La differenza mensile e di ben 392,00 euro.
Questa è la dimostrazione che senza straordinari, si può comunque guadagnare uno stipendio dignitoso.

leggi articolo
 

Part-time:l’azienda ospedaliera di Lodi insiste

Pubblicato il 17 marzo 2013, Sanità

All’interno dell’articolo l’atto di diffida che ciascun dipendente che ha stipulato part-time prima del 25 giugno 2008 può scaricare e inviare all’azienda ospedaliera di Lodi.

leggi articolo
 

CAF Confsal Lodi: modello 730/2013

Pubblicato il 16 marzo 2013 in CAF, Notizie

Proseguendo nella lettura si potrà leggere e scaricare la locandina per la compilazione del modello 730/2013 e prendere l’appuntamento per la sua compilazione . Per gli iscritti e familiari, come consuetudine, la compilazione è completamente gratuita.
All’interno anche le modalità per scaricare il CUD-INAIL per quanti nell’anno 2012 sono stati indenizzati a seguito di infortunio.
Da quest’anno,gli iscritti al sindacato scuola Snals- Confsal devono telefonare, per gli appuntamenti, ad un altro numero telefonico, non al numero telefonico pubblicato nella locandina. Il nuovo numero si troverà esposto nelle scuole oppure potrà essere richiesto telefonando ai funzionari dello Snals, al consueto recapito.
Per evitare confusioni e sovrapposizioni non lo pubblichiamo.

leggi articolo
 

Prelievo tfs : Confsal continua la vertenza

Pubblicato il 9 marzo 2013, Sanità

La ritenuta del 2,5% sul tfs (trattamento di fine servizio) dei dipendenti pubblici non è stata restituita così Confsal tramite il Tribunale di Reggio Emilia ha sollevato nuovamente la questione di legittimità presso la Corte Costituzionale. Leggi e scarica l’articolo.

leggi articolo
 

A.O. di Lodi: no a questa valutazione individuale

Pubblicato il 3 febbraio 2013, Sanità

L’azienda ospedaliera di Lodi ha introdotto una valutazione del personale inaccettabile poichè non poggia su cardini oggettivi e dimostrabili.
Le conseguenze sul piano individuale per ogni lavoratore potrebbero essere rilevantissime. Per questo motivo pubblichiamo all’interno dell’articolo commenti e ricorsi che ogni dipendente è tenuto a leggere e scaricare per agire conseguentemente. Confsal-fials è pronta a fornire ogni chairimento in proposito. Chi è causa del suo male non potrà poi che piangere se stesso!

leggi articolo
 

RAR 2013: risorse in diminuzione per comparto e dirigenti

Pubblicato il 28 gennaio 2013, Sanità

Le risorse aggiuntive regionali per la sanità denominate RAR sono sempre di meno mentre aumentano i lacci imposti per ottenerne la liquidazione.
Per il 2013 meno soldi ed accordi aziendali fotocopia per azienda ospedaliera ed asl di Lodi. Per il mese di febbraio 2013 probabilmente il saldo delle RAR 2012. Possibili incognite dopo le elezioni: nell’accordo regionale è prevista la possibilità di una rivisitazione per le RAR 2013. Pubblichiamo all’interno gli accordi regionali del 17 e 20 dicembre 2012. Gli accordi aziendali rappresentano solo la fotocopia ed un passaggio burocratico dovuto rispetto alle decisioni regionali. Queste sono state prese a Milano ed i negoziati di periferia, Lodi compresa, sostanzialmente non contano nulla.

leggi articolo
 

Contro l’accordo trappola firma e lasciali morire

Pubblicato il 23 gennaio 2013, Sanità

Confsal-fials propone a tutti i lavoratori dell’azienda ospedaliera di Lodi due inziative tra loro collegate per sepellire l’accordo sindacati azienda del 21 gennaio 2013. L’accordo si trova nella pagina web precedente raffigurata con l’immagine del cavallo ridente. Quando ci si unisce per giusti obbiettivi si vince sempre. L’individualismo porta la miseria. Basta seguire i mercanti.

leggi articolo
 

Accordo sindacale:scopata l’immondizia sotto lo zerbino

Pubblicato il 21 gennaio 2013, Sanità

L’accordo raggiunto tra l’Azienda Ospedaliera di Lodi con la triplice sindacale sancisce, come solito, la supremazia aziendale e la svendita dei lavoratori. Veramente un potpourri di sciocchezze in contravvenzione alle norme contrattuali. Confsal-fials dopo aver partecipato – scopo civetta – ai tavoli negoziali non si è neppure presentata al tavolo tecnico ben consapevole che i conti non sarebbero tornati. L’azienda ospedaliera prenda in giro terzi ma non Confsal-fials !
Un accordo oltremodo illegittimo perchè privo di una forma,di un contenuto logico e comprensibile. Confsal-fials continuerà la sua azione di lotta per contrastare ogni aspetto illegittimo dell’accordo. Un accordo confuso con regole incontrollabili volute perchè l’azienda faccia sempre ciò che vuole. La risposta dei lavoratori, senza alcuna fatica,dovrebbe essere quella di restituire le tessere alla triplice facendo ben capire all’azienda che oltre a negoziati risibili tratta anche con soggetti che avranno perso credibilità. La solita immondizia scopata sotto lo zerbino di casa.

leggi articolo
 

Trasporti urgenti e critici in ambulanza: massima allerta.

Pubblicato il 20 gennaio 2013, Sanità

Confsal-fials respinge con forza la nuova riorganizzazione del trasporto urgente e critico in ambulanza proposto dall’azienda ospedaliera di Lodi. All’interno dell’articolo il comunicato da leggere, scaricare e diffondere.

leggi articolo
 

L’agenda del 2013 degli Italiani: tra rincari, riforme e qualche sconto

Pubblicato il 1 gennaio 2013

Ecco le novità per il 2013 sono ben 170 . Tratto dal Sole 24 ore

leggi articolo
 

Come sarà il 2013 ? Disoccupazione e povertà

Pubblicato il 16 dicembre 2012 in Confsalodi.it, Notizie, Sanità

La ripresa nel 2013 ci sarà, anche se quasi impercettibile.
Ma senza miracoli dal lato della disoccupazione.
L’Italia è tornata ai livelli del 1996, ma oggi più che allora la prospettiva di un posto (fisso, ma anche precario) e di un reddito decente sembra ancora molto lontana.

leggi articolo
 

Precari pubblico impiego: ecco le novità

Pubblicato il 16 dicembre 2012 in Confsalodi.it, Notizie, Sanità

I precari della pubblica amministrazione che hanno superato il limite di 36 mesi potranno godere di una proroga contrattuale fino al 31 luglio. Riserva di posti nei concorsi pubblici fino al 40%:

leggi articolo
 

Confsal: nessuna resa sulla trattenuta del 2,50

Pubblicato il 2 dicembre 2012, Sanità

Si fa riferimento alla questione della rivalsa del 2,50% prevista dall’articolo 37 del D.p.r. 1092 del 1973.
Al riguardo, si rammenta che, come è noto, la Corte Costituzionale con la sentenza 223 del 2012, ha dichiarato la illegittimità costituzionale dell’articolo 12, comma 10 del d.l. 78 del 2010, convertito con modificazioni in legge 122 del 2010, nella parte in cui, pur estendendo il regime previsto dall’articolo 2120 del codice civile (TFR) alle anzianità contributive successive al 1° gennaio 2011, non aveva nel contempo escluso la vigenza della predetta trattenuta a carico dei dipendenti; (trattenuta che, in effetti, le amministrazioni pubbliche avevano continuato ad operare anche successivamente al 1° gennaio 2011).

leggi articolo
 

Ospedale di Lodi: straordinari a go-go ?

Pubblicato il 2 dicembre 2012, Sanità

Riesplode puntuale all’interno dell’Azienda Ospedaliera di Lodi il problema della carenza di personale infermieristico, che provoca disagi non indifferenti sia all’utenza che agli stessi lavoratori.

leggi articolo
 

Sistema premiante 118 e POA: già tutto deciso? Sara un blitz?

Pubblicato il 3 novembre 2012, Sanità

Confsal-fials chiede all’ azienda ospedaliera di Lodi di avviare un negoziato come previsto dalle norme contrattuali e come perfettamente riconosciuto dall’ARAN per i dirigenti. Ovviamente questo vale anche per il personale del comparto secondo il corrispettivo contratto nazionale, identico, sul punto a quello dei dirigenti. Ci sarà il solito atto di forza dell’azienda ? Tutti i dipendenti comunque sappiano che è un diritto giungere alla contrattazione, cioè al negoziato. Questo significa che senza la firma dei sindacati il POA non può passare. Clicca sul titolo per scaricare la proposta aziendale del sistema premiante 118 e il POA che saranno in discussione nell’incontro sindacale del 7 novembre 2012.
Informati perchè è in gioco molto!

leggi articolo
 

Il Governo sul TFS dei dipendenti pubblici: rimborsi entro un anno

Pubblicato il 1 novembre 2012 in Confsalodi.it, Notizie, Sanità

Il Consiglio dei Ministri n.51 del 26/10/2012 ha approvato un decreto legge che, in attuazione della recente sentenza della Corte costituzionale n. 223 del 2012, ripristina la disciplina del trattamento di fine servizio nei riguardi del personale interessato dalla pronuncia. Per quanto riguarda le altre parti della sentenza della Consulta, il Consiglio ha stabilito che si procederà in via amministrativa attraverso un DPCM ai sensi della legislazione vigente. Clicca sul titolo per scaricare il comunicato.

leggi articolo
 

La Corte Costituzionale difende i dipendenti pubblici assunti prima del 2001

Pubblicato il 22 ottobre 2012 in Confsalodi.it, Notizie, Sanità

La conseguenza di questa giusta sentenza è che lo Stato dovrà da un lato restituire le somme illegittimamente trattenute in questi ultimi due anni (si calcola tra i 1000 e i 1200 euro per dipendente) e dall’altro annullare con effetto immediato la ritenuta del 2,50% sull’80% dello stipendio, per un importo mensile tra i 35 e 50 euro.

leggi articolo
 

Si taglino gli sprechi e le ruberie, non i posti di lavoro

Pubblicato il 19 settembre 2012

I tagli lineari alla p.a. approntati da questo governo non hanno nulla a che fare con una seria razionalizzazione del settore e neppure con un vero ed equo riordino dell’occupazione del pubblico impiego. Si dice che l’Europa ce lo chiede, ma non possono essere questi i tagli che ci chiede, dato che in Italia il tasso di occupazione pubblica è inferiore alla media Ocse.

leggi articolo
 

CONFSAL: SCIOPERO NAZIONALE DEL PUBBLICO IMPIEGO – 28 SETTEMBRE 2012

Pubblicato il 16 settembre 2012 in Confsalodi.it, Notizie, Sanità

Proclamato lo sciopero nazionale del pubblico impiego ad eccezione della scuola. Compreso tutto il personale dirigente e non dirigente.

leggi articolo
 

Sanità: arrivano i tagli della Lombardia

Pubblicato il 9 settembre 2012 in Confsalodi.it, Notizie, Sanità

Decise le nuove linee guida dei Piani Organizzativi Aziendali (P.O.A.) con deliberazione del 25 luglio n.3822 della regione Lombardia. In particolare, il P.O.A., è lo strumento per la completa definizione dell’organizzazione aziendale secondo un’ottica di autonomia del Direttore Generale, nelle scelte e nella sua responsabilità nel perseguire e raggiungere gli obiettivi fissati dalla Regione.Il P.O.A. è adottato con provvedimento del Direttore Generale dell’Azienda, acquisito il parere del Consiglio dei Sanitari e del Collegio di Direzione e previo confronto con le organizzazioni sindacali.

leggi articolo
 

ASL LODI: sciopero 14 settembre

Pubblicato il 2 settembre 2012 in Confsalodi.it, Notizie, Sanità

Claudio Garbelli -direttore generale ASL di Lodi- esternalizza le cosiddette cure domiciliari. Confsal-fials chiede un incontro che viene negato. Pugno di ferro dell’ASL. I lavoratori chiamati alla lotta contro le esternalizzazioni dei servizi.

leggi articolo
 

La sanità in Lombardia come i gamberi

Pubblicato il 2 settembre 2012, Sanità

Con la politica dei tagli prevista da settembre la Lombardia sconta l’inefficienza della sua classe politica. Nonostante le ricchezze della regione si taglia sui più deboli. Cosa ne sarà della sanità lodigiana? Perchè i ricchi non debbono pagare una patrimoniale e permettere anche ai cittadini di curarsi bene come loro?

leggi articolo
 

Che fegato ! Appalti bus vergognosi

Pubblicato il 6 agosto 2012, Notizie brevi

Aumentare i ritmi di lavoro dei conducenti dei bus, riconosciuti dalla legge come lavoratori appartenenti alla categoria dei lavoratori usurati, senza curarsi dei tempi di sosta tra una corsa e l’altra, della postura, delle vibrazioni assorbite dagli stessi bus, dal traffico, dallo smog, etc., significa essere profondamente ignoranti, oppure disumani. Le amministrazioni pubbliche che pretendono continui ribassi nelle gare di appalto si caricano di responsabilità enormi. Insieme ai requisiti tecnici richiesti per le gare di appalto non chiedono mai relazioni apposite sullo stress lavoro correlato dei conducenti e sull’applicazione di tutte le misure necessarie alla salvaguardia della loro salute. Una concorrenza tra aziende sulla pelle dei lavoratori. Gli amministratori pubblici di sinistra-destra e centro debbono solo vergognarsi per il metodo che usano nell’assegnazione degli appalti senza mai tenere ben in vista i fattore umano. Mettere in competizione le aziende del trasporto pubblico tra di loro significa semplicemente pigiare il piede sull’acceleratore del massacro dei conducenti degli autobus.
Confsal-fast inizierà una campagna di contrasto contro questo grave fenomeno dello sfruttamento e del provocato degrado della salute che, al contrario, è un bene costituzionalmente garantito.

leggi articolo
 

Dal 18 luglio: la legge Fornero colpirà i lavoratori

Pubblicato il 17 luglio 2012, Notizie brevi

La controriforma Fornero del lavoro, che abolisce l’art. 18 e dà il via alla libertà di licenziamento in tutte le aziende private entrerà in vigore dal 18 luglio. “Una riforma di profonda struttura che ha ricevuto il parere favorevole di organismi internazionali imparziali (sic!) come Ue, Ocse, Fmi”, ha detto soddisfatto il prf. Monti. La riforma è estesa anche ai lavoratori del pubblico impiego. Molto soddisfatto anche il PD, che evidentemente la considera una grande vittoria, se per bocca della capogruppo al senato, Finocchiaro, ha avuto l’ardire di dichiarare che “è stata raggiunta una sintesi razionale, laica e direi, se non fosse una sgrammaticatura, costituzionale e riformista della regolamentazione del mercato del lavoro e penso che sarà utile all’Italia”. Moderatamente soddisfatto invece il PDL, ma solo perché avrebbe voluto una controriforma ancor più filopadronale e punitiva per i lavoratori, per cui si è limitato a dire per bocca del suo capogruppo,Gasparri, che “non è la nostra legge ma l’abbiamo migliorata”.

leggi articolo
 

No ai tagli dei posti di lavoro nella pubblica amministrazione

Pubblicato il 25 giugno 2012

Confsal: mobilitazione generale contro la spending review “all’italiana”! La “promozione del lavoro” per un Governo illuminato dovrebbe essere centrale per la crescita e per il conseguimento dell’avanzo primario e del pareggio di bilancio.

leggi articolo
 

Compila il tuo 730 e poi consegnalo al Caf

Pubblicato il 8 aprile 2012 in CAF, Notizie, Notizie brevi

Un comodo modello 730/2012 editabile e stampabile per trasmettere dati esatti al CAF ed impiegare pochi minuti per ricevere la copia definitiva del modello 730/2012. Anche se non riuscirai a compilare tutti i campi, i restanti li compilerà il Caf al momento della redazione definitiva. Aiutati che il Caf ti aiuta ! Clik sul titolo per entrare.

leggi articolo
 

La riforma truccata dell’art. 18 – Il licenziamento economico

Pubblicato il 6 aprile 2012 in Confsalodi.it, Notizie, Sanità

La Camusso ha bisogno di una maschera per camuffare il trucco del licenziamento economico. Ci pensano Alfano e la Marcegaglia facendo finta di stracciarsi le vesti di fronte al presunto dietrofront della Fornero e di Monti. I lavoratori, in realtà, sono senza difese pensando di averle ancora: sono in balia dei datori di lavoro. Basteranno pochi licenziamenti per tagliare la testa (metafora) ai lavoratori più responsabili e combattivi in modo che tutti i rimanenti si adeguino a qualsiasi disposizione del datore di lavoro. In questo modo Monti andrà a vendere nel mondo che in Italia si può finalmente investire perchè i lavoratori faranno di tutto e di più : a fine turno scoperanno anche lo spogliatoio. Ecco perchè sull’articolo 18 tutti mentono sapendo di mentire. Tempi duri anche per i dipendenti pubblici. Napolitano e Bersani sono dentro fino al collo in questo giro inqualificabile di valzer (metafora), che non farà ripartire assolutamente l’economia. La CGIL ha detto: “la riconquista dello strumento del reintegro nel caso di licenziamenti economici insussistenti è un risultato positivo che ripristina un principio di civiltà giuridica”. Vergogna !
Vedi l’articolo e scarica il PDF con la riforma.

leggi articolo
 

News sulla maternità dall’1 aprile 2012

Pubblicato il 29 marzo 2012

Il Decreto Legge 9 febbraio 2012, n. 5 “Disposizioni urgenti in materia di semplificazione e di sviluppo” introduce all’art. 15 importanti modifiche all’art. 17 del Decreto Legislativo 26 marzo 2001, n. 151.

leggi articolo
 

Niente più obbligo per i lavoratori

Pubblicato il 27 febbraio 2012 in CAF, Notizie

Da gennaio 2012 è venuto meno l’obbligo per il dipendente di presentare annualmente al datore di lavoro la richiesta di applicazione delle detrazioni fiscali per eventuali familiari a carico.

leggi articolo
 

Compilazione modello 730/2012

Pubblicato il 19 febbraio 2012 in CAF, Notizie

Dal 10 aprile fino al 31 maggio il Caf Confsal compila gratuitamente i modelli 730/2012 per i contribuenti.
Scarica le istruzioni.

leggi articolo