Skip to content

Finalmente altre centinaia di fasce in ASST di Crema

2 Gennaio 2020   Confsal Crema
 

Fials – Confsal ha sottoscritto (insieme agli altri Soggetti sindacali) in data 23 dicembre 2019, l’accordo -click per garantire la “fascia” chiamata propriamente “progressione economica orizzontale”, per alcune centinaia di dipendenti che negli anni precedenti non ne hanno goduto.

L’accordo, a differenza di altre aziende sanitarie, è stato raggiunto con il consapevole rispetto delle norme, che piacciano oppure non piacciano debbono essere rispettate per permettere all’accordo di essere validato e camminare senza intoppi.

I buontemponi che fanno circolare voci di “bufale” (cioè  che non è stato raggiunto alcun accordo)ovvero che l’accordo vale per poche decine di fasce (i buontemponi dicono 40/50 fasce), mistificano la realtà per colpevolizzare il sindacato, secondo loro, solo in cerca di iscritti (tessere).
Questi operatori da sottocultura  sociale non rendono un servizio alla verità dei fatti e con lo squallido qualunquismo rovinano sempre di più i loro colleghi mostrando una divisione risibile anche agli occhi del datore di  lavoro.

I fatti comunque li smentiscono e l’accordo sopra pubblicato è la migliore garanzia di coerenza e verità.
Certo, le “fasce” non era possibile assegnarle a tutti, per mancanza di fondi adeguati e per norme di legge, ma leggendo il punto 4 dell’art. 8 del contratto si capisce che il resto arriverà già nel 2020.

PRIMA DI SPARARE “CAZZATE” E’ MEGLIO DOCUMENTARSI PER NON FARE FIGURE BARBINE ! Buon anno!